home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.773.313 visualizzazioni ]
19/03/2016 11:36:05 - Articolo letto 2669 volte

IL MALTEMPO FLAGELLA IL MATERANO

Tratto di ponte crollato sulla Saurina - 18 marzo 2016 (foto  stigliano.net) Tratto di ponte crollato sulla Saurina - 18 marzo 2016 (foto stigliano.net)
Media voti: IL MALTEMPO FLAGELLA IL MATERANO - Voti: 0
Crolla un tratto di ponte sulla “Saurina”. Sfiorata la tragedia. Numerosi i disagi alla circolazione viaria. Aziende agricole e zootecniche isolate. Campi allagati e raccolti compromessi.
di ANTONIO GRASSO
Matera e provincia Materano flagellato dal maltempo. Circa 100 i millimetri di acqua piovana caduti nell’arco di 24 ore, con ripercussioni pesantissime sulla tenuta e la stabilità del territorio. Infrastrutture in primis. Crollato un tratto del cosiddetto “ponte Marrazzita”, lungo la Saurina. Sfiorata la tragedia. Un automobilista che stava percorrendo il viadotto ha rischiato di cadere nella voragine, lunga un paio di metri, apertasi a ridosso di un pilone al km 4,150, in direzione Stigliano. Subito è scattato l’allarme. Immediata la chiusura al transito veicolare. Il viadotto pare non abbia riportato danni. Sul posto sono intervenuti i tecnici della Provincia di Matera. Notevoli i disagi per i pendolari che quotidianamente percorrono l’arteria. Per il momento il “traffico leggero” è deviato per Aliano. Interdetto il transito ai mezzi pesanti. Disposizione che ha spinto i tecnici della Total a chiedere un incontro urgente con i vertici della Provincia di Matera, al fine di predisporre degli interventi di somma urgenza per l’immediato ripristino del tratto di strada franato. Strada utilizzata anche dalla compagnia petrolifera per gli spostamenti dei suoi mezzi. Altro cedimento in Val Basento, in agro di Ferrandina. Crollato un tratto di strada che, dalla 407, immette all’area industriale. Chiusa al traffico la 154 fra Marconia di Pisticci e la Basentana. Disagi per il fango riversatosi sulla Provinciale che collega Craco a Montalbano Jonico. La melma ha invaso anche la Statale 106 Jonica, creando non pochi problemi alla circolazione. Specie al nuovo svincolo di Nova Siri. Numerosissime le criticità anche nei collegamenti “secondari”. Strade rurali ed interpoderali, per ampi tratti, impercorribili. Nel Metapontino così come nella Collina materana. Isolate diverse aziende agricole e zootecniche. Ingenti i danni anche in agricoltura. L’esondazione dei fiumi Agri e Sinni ha sommerso i campi della fascia jonica-metapontina. Centinaia e centinaia di ettari sott’acqua. Agrumeti, pescheti e fragoleti compromessi. E per gli operatori del settore continua a piovere sul bagnato.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi