home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.254.070 visualizzazioni ]
20/02/2016 11:59:44 - Articolo letto 3944 volte

Montalbano Jonico: Simulò furto presso il proprio distributore, denunciato

Merce rinvenuta dai Carabinieri di Montalbano Jonico Merce rinvenuta dai Carabinieri di Montalbano Jonico
Media voti: Montalbano Jonico: Simulò furto presso il proprio distributore, denunciato - Voti: 0
Uomo accusato di simulazione di reato e ricettazione
Montalbano Jonico I Carabinieri del Comando Stazione di Montalbano Jonico, al termine di un’attività di perquisizione hanno deferito in stato di libertà M.P.n. (classe 1969), residente in Montalbano Jonico, commerciante, per i delitti di  simulazione di reato e ricettazione.
 
Alle ore 07.00 dell’11.02.2016, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Montalbano Jonico,  nell’ambito di un’intensa attività d’indagine scaturita  dalla  denuncia di furto presentata presso quel Comando nel mese di novembre 2015 proprio da M.P.n. (classe 1969), il quale aveva dichiarato che ignoti avevano asportato dal deposito del proprio distributore carburanti merce costituita da motoseghe, batterie per auto, lubrificanti e accessori per auto, nonché n. 2 (due) motocicli ed n. 1 (una)  minimoto per un valore asserito di circa 70.000 (settantamila/00) euro non coperto da assicurazione, recuperavano circa 40.000 euro di merce che il denunciante aveva dichiarato essere stata rubata, nonché materiale edile già oggetto di furto nel 2012 presso un cantiere edile sito in Montalbano Jonico. Le indagini erano state  avviate con tempestività e determinazione dagli investigatori che, fin da subito, si erano insospettiti per la straordinaria tempistica e la non comune professionalità  con cui i presunti malfattori avevano depredato il citato distributore di carburanti di un così ingente quantitativo di merce.   Pertanto, dopo aver effettuato nel massimo riserbo accertamenti ed una pregevole attività info-investigativa in quel centro, richiedevano alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera un decreto di perquisizione relativo ad un immobile siti in Contrada Recoleta di Montalbano Jonico, in uso a M.P.n. (classe 1969), ed all’ abitazione di residenza, ove la merce poteva essere stata occultata. L’operazione si concludeva alle successive ore 13.00 circa dell’11.02.2016 con il recupero e sequestro di gran parte della merce denunciata rubata presso il distributore di carburanti e la restituzione all’avente diritto del materiale edile già oggetto di furto, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera alla quale M.P.n. (classe 1969) veniva deferito per i delitti di simulazione di reato (art.367 c.p.) e ricettazione (art.648 c.p.).     
L’operazione certifica, ancora una volta, l’incessante impegno dell’Arma nell’attività di prevenzione e repressione dei reati predatori nel comune di Montalbano Jonico.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi