home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.535.244 visualizzazioni ]
10/09/2008 19:00:00 - Articolo letto 5559 volte

Sesto prelievo multiorgano in Basilicata. Beneficiari pazienti lucani

Media voti: Sesto prelievo multiorgano in Basilicata. Beneficiari pazienti lucani - Voti: 0
ASL Matera
di FRANCO MARTINA
Italia È stato eseguito la scorsa notte, presso l'ospedale San Carlo di Potenza, il sesto prelievo multiorgano del 2008 in Basilicata. Il donatore è una donna di 40 anni, madre di 5 figli, nata in provincia di Matera, deceduta in seguito ad una grave emorragia cerebrale. I familiari ed in particolar modo il marito, con infinito amore e generosità, hanno autorizzato il prelievo. Sono stati prelevati il cuore, il fegato, i reni e le cornee. Il prelievo del cuore è stato eseguito dai cardiochirurghi dell'Ospedale S.Camillo Forlanini di Roma; i reni e il fegato sono stati presi dall'equipe chirurgica del Policlinico Umberto Iº di Roma. Le cornee sono state prelevate dalla dott.ssa Marinella Canosa della equipe del Dottor Giovanni Smaldone dell'Ospedale "San Carlo" di Potenza. Tutti gli organi prelevati saranno trapiantati in giornata a Roma. I due reni sono stati assegnati ad altrettanti pazienti lucani, selezionati dal Centro Regionale Trapianti della Basilicata. Sono un uomo di 35 anni e una donna di 47 anni, entrambi della provincia di Matera, che hanno elevata compatibilità con il donatore. Le cornee sono state inviate alla Banca delle Cornee dell'Ospedale " San Giovanni Addolorata" di Roma, per essere successivamente trapiantate a pazienti lucani.
Il coordinatore del Centro Regionale Trapianti dottor Vito Gaudiano, e la sua équipe, ringraziano quanti hanno consentito il raggiungimento di un ulteriore risultato, che contribuisce ad accrescere la cultura delle donazioni e a dare speranze concrete per migliori condizioni di vita tra quanti sono in lista di attesa per un nuovo organo ed una vita migliore. "Va un sentito ringraziamento" –ha detto il dottor Vito Gaudiano- "alle Procure di Matera e Potenza, agli operatori sanitari del San Carlo, che –come sempre- hanno operato con spirito di abnegazione e professionalità. Infine rivolgiamo un commosso ringraziamento, ai familiari, al marito ed ai figli della giovanissima donatrice, per il grande atto di generosità compiuto, in un momento cosi drammatico e difficile della loro vita".

Matera 10 settembre 2008
L'addetto stampa
Francesco Martina



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




Commento
Il 09/10/2008, patriot82 ha scritto :
é un fatto risaputo da tempo. Occorre risolvere questo elementare disservizio se non si vuol perdere quell'attrattiva turistica che rientra nelle potenzialità delle nostre zone

 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi