home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 91.026.618 visualizzazioni ]
07/12/2015 14:27:48 - Articolo letto 8035 volte

Matera: Il Comune rimodula la TARI. Ecco le scadenze

Eustachio Quintano Eustachio Quintano
Media voti: Matera: Il Comune rimodula la TARI. Ecco le scadenze - Voti: 0
Di seguito la nota dell'assessore Quintano
Matera La giunta comunale, come già preannunciato ieri dall’assessore al Bilancio Eustachio Quintano, ha formalizzato con delibera n. 428 del 7 dicembre, la  rimodulazione delle tariffe per la Tari che risultano dunque, così suddivise:
I RATA – da versare entro il 31 dicembre 2015
II RATA: da versare entro il 31 gennaio 2016
III RATA: da versare entro il 29 febbraio 2016
IV RATA: da versare entro il 31 marzo 2016
V RATA: da versare entro il 30 aprile 2016
I cittadini hanno facoltà di effettuare il pagamento in unica soluzione entro il mese di dicembre 2015.

TARIFFE TARI. L’ASSESSORE QUINTANO ILLUSTRA LE MODALITA’ DI PAGAMENTO
 
“Che la tutela dei cittadini sia  un dovere cui ogni amministrazione deve perseguire, è questione pacifica come la diffusione di notizie all’insegna  della trasparenza.
E’ per questa ragione che diventa fondamentale rispedire al mittente qualsiasi tentativo di semplificazione errata”. Lo sotiene l’assessore al Bilancio, Eustachio Quintano che aggiunge: “Ormai le questioni che riguardano la gestione della “cosa pubblica” sono oggetto di “comizietti” negli angoli delle piazze o davanti ai bar con  attori che non avendo ottenuto quanto chiedevano, hanno invertito la loro rotta.
Forse qualcuno dovrebbe rendersi conto che il Medioevo è passato da tempo, che il Feudalesimo non esiste più, che i feudatari hanno fatto la fine che meritavano  e i vassalli sono ormai una razza estinta.
La storia insegna, ma la realtà ci riporta a temi più attuali: la complicata situazione in cui i cittadini oggi si trovano si è generata per la concorrenza di diversi fattori e qualsiasi intervento correttivo necessita degli opportuni passaggi, anche sulla scorta delle corrette  sollecitazioni della comunità.
Purtroppo per quanto concerne l’aumento, per quanto di notevole entità – prosegue Quintano -   è il prodotto esclusivo di una determinazione tecnica che prescinde da ogni volontà politica e non dipende dalle mie funzioni ma  è la risultante della costruzione del piano economico finanziario redatto dal dirigente del settore Ambiente ing. Pino Montemurro che, unitamente all’assessore di riferimento dr. Stefano Zoccali ha stabilito  la tariffa Tari determinando altresì la concorrenza dei costi fissi e dei costi variabili, base per l’imputazione del costo complessivo alle utenze domestiche e commerciali.
I bollettini ricevuti o che perverranno ai materani, indipendentemente dalle scadenze indicate, prevedranno la rimodulazione che sarà oggetto di approvazione nel prossimo consiglio comunale prima della fine dell’anno.
Nel particolare per quanto riguarda il pagamento della Tari, verrà prevista una rimodulazione con il pagamento della I rata (ottobre 2015)   che si potrà versare entro il 31 dicembre 2015. Le successive saranno scaglionate nel 2016, da gennaio ad aprile, senza alcuna morosità come temuto da alcune associazioni dei consumatori.
In quanto alla Tasi – conclude l’assessore Quintano – in questo momento la percentuale da applicare è dell’1,8%, ma la certezza della sanatoria stabilirà che l’aliquota da pagare sarà dell’1,6%, come i giornalisti attenti alla vita amministrativa dovrebbero ben sapere”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi