home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.343.695 visualizzazioni ]
01/12/2015 19:51:28 - Articolo letto 1238 volte

Matera: Interpellanza consiglieri comunali su immobile nei Sassi

Consiglio Comunale all´auditorium del Conservatorio di Matera (foto SassiLand) Consiglio Comunale all´auditorium del Conservatorio di Matera (foto SassiLand)
Media voti: Matera: Interpellanza consiglieri comunali su immobile nei Sassi - Voti: 0
"E' il caso di richiedere l’immediata restituzione degli immobili assegnati alla Associazione Tolbà e sede di Legambiente Matera ?"
Matera

Riceviamo e pubblichiamo l'interpellanza dei consigliere comunali Angelo Bianco e Daniele Fragasso sulla questione dell'immobile assegnato all'Associazione Ambientalista Fare Verde

"Premesso che la legge la legge del 7-3-1996, n. 109 - Disposizioni in materia di gestione di beni sequestrati o confiscati stabilisce che “.I beni immobili possono essere mantenuti al patrimonio dello Stato per finalità di giustizia, di ordine pubblico e di protezione civile; possono essere trasferiti al patrimonio del comune ove l'immobile è sito, per finalità istituzionali o sociali. Il comune può, amministrare direttamente il bene o assegnarlo in concessione a titolo gratuito a comunità, ad enti, ad organizzazione di volontariato, a cooperative sociali o a comunità terapeutiche e centri di recupero e cura di tossicodipendenti”;

CHE con nota del 9luglio 2004 il Direttore centrale dei beni confiscati dell’agenzia del Demanio ha disposto il trasferimento in proprietà al Comune di Matera 5 unita immobiliari di cui 4 site al rione Pianelle nei SASSI ed 1 in contrada Grotta Pignata (porzione di uno stabile in costruzione;

CHE in data 23.03.2005 con verbale di consegna sono state date le chiavi degli immobili confiscati dal delegato del Comune ,nelle more del perfezionamento dell’assegnazione alla Associazione Tolbà (RIONE PIANELLE N93A-VIA MADONNA DELLE VIRTU 43 E 43 BIS-RIONE PIANELLE N 111 ;

CHE in data 17.02.2015 con determina dirigenziale 452-2015 veniva affidata addirittura in sub concessione ad una società srl un immobile tra quelli confiscati alla mafia sito al numero civico 59 (ex 27) - Foglio 159 particella 1680 sub 2 contravvenendo a quanto specificato dalla legge nazionale su richiamata

SI INTERROGA

L’ Assessore all’ Urbanistica con delega ai Sassi per conoscere se non sia il caso di richiedere l’immediata restituzione degli immobili assegnati alla Associazione Tolbà e sede di Legambiente Matera nonché la revoca della sub concessione alla società IACO srl dell’ immobile su menzionato dacchè alla Associazione Ambientalista Fare Verde riconosciuta con decreto ministeriale è stata addirittura revocata una delibera di giunta per una mera custodia temporanea fino al mese di Giugno 2016 -a nostro avviso pienamente legittima – dell ‘unico immobile non ancora detenuto o assegnato tra quelli confiscati alla mafia .Si chiede di conoscere altresì se non sia il caso tempestivamente di provvedere ad indire un bando pubblico per la loro assegnazione da espletare in tempi rapidi.

I Consiglieri Comunali

Angelo Bianco

Daniele Fragasso"




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi