home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.379.136 visualizzazioni ]
13/11/2015 12:30:19 - Articolo letto 1716 volte

INVICTA MATERA: MURESE BATTUTA. PERDONO GLI ALLIEVI PROVINCIALI

Loris Andrulli Loris Andrulli
Media voti: INVICTA MATERA: MURESE BATTUTA. PERDONO GLI ALLIEVI PROVINCIALI - Voti: 0
Il portiere della squadra di Perrucci para un rigore, Ruscigno firma il pari, ma la spunta il Policoro
Matera Il team di Chimenti in gol con Andrulli, Rondinone, Costella A. ed Eletti
 
Aurora Murese 2000   2
Daken Invicta Matera 4
 
Gli Allievi regionali della Daken Invicta Matera conquistano la loro ottava vittoria consecutiva e continuano a guidare la classifica insieme alla Virtus Avigliano, vittoriosa sul SantaMaria Potenza. A farne le spese stavolta sono i pari età della Murese, che nonostante una classifica deficitaria schierano un buon undici in campo che ha dato filo da torcere ai ragazzi di Chimenti sul finire della gara.
Ad aprire le marcature stavolta è Loris Andrulli, che come già accaduto con il Picerno trova il gol direttamente dalla bandierina, mettendo la palla all'incrocio dei pali. La Murese prova a reagire, ma stavolta è il difensore goleador Rondinone a gonfiare la rete grazie all’assist di Belgrano, firmando così il raddoppio. La superiorità fisica dei materani emerge ancora a dieci minuti dal termine della prima frazione di gioco, quando Alessio Costella sfrutta al meglio un cross dalla bandierina ed insacca di testa.
Poco prima del duplice fischio è ancora tempo di gloria per la Daken Invicta Matera: cross di Palazzo, Guiu spizza di testa ed Eletti è pronto sul secondo palo ad insaccare in rete. Stavolta la reazione d’orgoglio della Murese è veemente ed i padroni di casa accorciano proprio allo scadere della prima frazione di gara.
La ripresa si apre con un leggero predominio della Murese che cerca in tutti i modi di riaprire la gara. Ci riescono a metà del secondo tempo vista anche l’inferiorità numerica della Daken Invicta Matera, causata dall’espulsione di Di Cuia, allontanato dal campo per doppia ammonizione.
Nel finale Fraccalvieri e compagni controllano senza troppi affanni ed il 4-2 finale permette ai ragazzi di mister Chimenti di mantenere la testa della classifica. Prossimo appuntamento è l’importante e difficile sfida con lo Scanzano, diretta inseguitrice a soli due punti. Si giocherà sabato alle ore 17.30 al campo “G. Scirea”.

SUPER LOSIGNORE NON BASTA BATTUTI GLI ALLIEVI PROVINCIALI
Il portiere della squadra di Perrucci para  un rigore, Ruscigno firma il pari, ma la spunta il Policoro
 
Daken Invicta Matera 1
Re Leone Policoro 2
 
Inizia con una sconfitta decisamente immeritata il campionato Allievi Provinciali della Daken Invicta Matera. I ragazzi di mister Perrucci devono arrendersi al Re Leone Policoro che riesce a spuntarla solo sul finire di gara. L’avvio di partita è vibrante con occasioni da entrambe le parti: Pietro Losignore salva in più di un’occasione la sua porta con degli autentici miracoli a distanza ravvicinata, per la Daken Invicta Matera invece è Ruscigno l’uomo più pericoloso, ma il suo tiro dal limite si stampa sulla traversa.  A metà primo tempo si palesa quella che poteva essere la svolta del match: Carone atterra Gialdino in area di rigore e l’arbitro concede il penalty. Losignore si supera ancora una volta allungandosi alla sua destra e mandando il pallone in corner. Dopo alcune buone trame di gioco avviate da Notarnicola e De Rosa ma, non concretizzate da Ruscigno e Angelastri, arriva il vantaggio ospite: calcio di punizione dalla tre quarti e colpo di testa vincente sul quale stavolta Losignore non può nulla.
La reazione Daken Invicta Matera arriva nelle prime fasi di gioco della ripresa: contropiede finalizzato alla perfezione da Nicolò Ruscigno che penetra in area dalla destra e fulmina Spadafora con un preciso diagonale. La ripresa è decisamente di marca materana, ma l’ottimo possesso palla non viene finalizzato dagli attaccanti. Proprio a cinque minuti dalla fine si concretizza la beffa: contropiede del Policoro, pasticcio difensivo e nulla si può fare sul forte diagonale dell’attaccante ospite. Davvero un peccato per i ragazzi di Perrucci che cercheranno il pronto riscatto sul campo del Deportivo Montescaglioso il prossimo sabato.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi