home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 83.321.824 visualizzazioni ]
19/10/2015 17:40:36 - Articolo letto 2273 volte

Stalking Matera: Scarcerato il 39enne arrestato martedì

Molestie Molestie
Media voti: Stalking Matera: Scarcerato il 39enne arrestato martedì - Voti: 0
Permane comunque la restrizione di restare lontano dalla vittima per 300 metri
di GIANNI CELLURA
Matera E' stato scarcerato venerdì scorso il 39enne materano arrestato a seguito di denuncia per stalking perpetrato nei confronti di una donna di 44 anni; la donna aveva denunciato ai Carabinieri le molestie subite dall'uomo già noto alle Forze dell'Ordine per precedenti legati alla droga.
Il 39enne raggiunto dagli uomini del Comando Provinciale dei Carabinieri di Matera era stato arrestato e posto ai domiciliari presso l'abitazione di un suo parente. Nonostante la scarcerazione permane la misura cautelare degli atti inibitori, cioè l'obbligo per il 39enne di mantenersi ad una distanza non inferiore ai 300 metri dalla donna, di non avere alcuna comunicazione con lei, pena la traduzione immediata in carcere.
A Matera sono molteplici i casi di stalking, fanno sapere dal Comando Provinciale dei Carabinieri, e ciò che può apparire strano è che tali episodi di atti persecutori avvengano anche al contrario, cioè, si sono verificati casi in cui donne lasciate dal partner, non accettando la situazione, hanno perseguitato l'uomo. La differenza sostanziale è il fattore violenza, ovvero, è molto più probabile che sia l'uomo ad avere atteggiamenti violenti nei confronti della donna vittima, mentre nei casi di stalking per così dire "al femminile"  la persecuzione si concretizza in diffamazione e minacce. In ogni caso ci sono due modi per combattere legalmente lo stalking, uno è l'esposto al Questore che non implica un procedimento penale vero e proprio nei confronti del persecutore (tranne nel caso in cui si configurino dei reati in cui può esserci procedibilità d'ufficio), ma, una volta verificata la veridicità delle informazioni, una sorta di ammonizione da parte del Questore nei confronti del persecutore, l'altro è la denuncia vera e propria che da il via al procedimento penale.

Gianni Cellura



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi