home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.813.853 visualizzazioni ]
15/10/2015 12:37:03 - Articolo letto 1537 volte

PITTELLA SU MATERA2019, POLITICA E PROGRAMMI FUTURI

Consiglio camerale - 4 aprile 2014 (foto SassiLand) Consiglio camerale - 4 aprile 2014 (foto SassiLand)
Media voti: PITTELLA SU MATERA2019, POLITICA E PROGRAMMI FUTURI - Voti: 0
Riconfermata la fiducia a Paolo Verri, chiesto al Pd di sciogliere alcuni nodi, e disegnata una nuova visione della Basilicata
Basilicata “Occorre ritrovare il senso di comunità nella regione, nelle istituzioni e nei partiti”. E’ questo il messaggio lanciato dal presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, nel corso di una conferenza stampa svoltasi ieri mattina nella Sala Verrastro.
Tre i temi affrontati: Matera2019, la politica e i programmi futuri.
Rispetto a Matera 2019 e alle ultime vicende con la nomina di Paolo Verri a Direttore generale del Dipartimento Turismo Cultura della Regione Puglia, il presidente Pittella ha spiegato il suo silenzio degli ultimi giorni. “Ho preferito non commentare – ha detto Pittella – per rispetto della tragedia che nei giorni scorsi ha colpito la città di Matera e tutta la Basilicata con la perdita di due giovani studenti. Inoltre, prima di rilasciare dichiarazioni, ho preferito comprendere bene cosa stesse succedendo intorno alla Fondazione e al trasferimento del direttore Paolo Verri alla Regione Puglia. Dopo che ho esaminato con attenzione la vicenda e dopo aver scambiato opinioni con il diretto interessato, oggi non posso fare altro che confermare quanto più volte ribadito in diverse circostanze, anche pubblicamente: il consiglio di amministrazione della Fondazione Matera-Basilicata2019 esprime fiducia incondizionata nei confronti del suo direttore, Paolo Verri e la volontà di non privarsi della straordinaria professionalità che gli riconosciamo. Ci lega lo stesso forte sentimento di amore per questa regione e un comune senso di responsabilità. Entrambi sappiamo che Matera2019 è una scommessa troppo importante per essere condizionata dalle chiacchiere da bar. Una macchina vincente come Matera2019 non può cambiare autista in corsa. Sappiamo tutti che, dopo Expo, l’appuntamento che attende l’Italia e l’Europa è Matera 2019. Per questa ragione ho provato a sentire sia il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che il ministro al Mibact, Dario Franceschini, per far comprendere la strategia che abbiamo costruito intorno a questo progetto. Lo stesso destino di questo governo regionale è legato a Matera 2019 e pertanto mi auguro che tutto rientri nella ragionevolezza. Ancora una volta, ieri, ho incontrato personalmente Paolo Verri chiedendogli di continuare a tempo pieno lo straordinario lavoro che ha avviato per Matera, per la Basilicata e per il Sud. Ora la decisione tocca a lui e mi auguro che risponda positivamente alla mia richiesta. Qualora dovesse decidere di prendere altre strade immediatamente affiderò l’incarico a un nostro direttore generale giusto il tempo per preparare il bando pubblico e scegliere un’altra grande eccellenza sul piano europeo nell’ambito del management culturale”.
Sulla questione politica il presidente della Regione, Pittella, ha lanciato poi un messaggio al Partito Democratico: “Se entro venti giorni non saranno sciolti i nodi che riguardano la vita del partito, il suo modo di operare sui territori e le relazioni con la massima istituzione regionale, mi troverò costretto a rivolgermi al vertice nazionale del Pd perché trovi una soluzione per la Basilicata. La nostra regione, in questi due anni, ha preso decisioni molto importanti e attuato riforme storiche. Gli ultimi parametri ci consegnano una Basilicata con un trend di crescita positivo. Ma in questo cammino straordinario devo amaramente registrare la grande assenza del partito democratico, del mio partito, più preso dalle bagarre interne che da una nuova visione di sviluppo. Anzi, in qualche occasione il Partito Democratico ha svolto impropriamente il ruolo che spetta alla minoranza. Il Pd è il partito di maggioranza in Basilicata ed ha quindi una grande responsabilità nei confronti dei cittadini, innanzitutto, e nei confronti degli altri partiti della coalizione. Ecco perché chiedo che cambi rotta e che ritrovi il senso di una nuova prospettiva politica, pur nel rispetto delle diverse sensibilità. Non possiamo più aspettare. La politica delle geometrie variabili è sepolta. E fra l’altro di fronte a un mondo che va avanti attraverso fatti importanti come la riforma della Costituzione , come anche Matera 2019, la Legge di stabilità e la prossima legge finanziaria regionale, il Pd non può stare alla finestra.
Il congresso regionale celebrato a suo tempo è superato, sono cambiati gli assetti e gli equilibri. Ci vuole una nuova stagione di concertazione politica e programmatica del Pd regionale in parallelo con il governo regionale e la maggioranza.
Infine, Pittella si è soffermato sulla nuova visione della Basilicata che proporrà all’interno della strategia di sviluppo prevista nel Piano Sud. “Nella trattativa con il governo nazionale abbiamo proposto, oltre al progetto strategico di Matera 2019, anche un elenco di cose da fare contenute in un vero e proprio manifesto da discutere e realizzare entro il 2016: dalla raccolta differenziata alle infrastrutture tradizionali e tecnologiche, all’efficienza energetica, solo per citarne alcune. Una nuova visione della Basilicata – ha concluso Pittella - che intendo proporre al Consiglio regionale nella seduta del 20 ottobre prossimo e in una serie di incontri sul territorio a partire da quello di Rionero del 23 ottobre dove sarò ospite del Psi e di Realtà Italia”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi