home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.597.715 visualizzazioni ]
28/09/2015 17:03:15 - Articolo letto 1838 volte

Fiona May a Matera: Il valore dello sport contro il razzismo

Conferenza stampa su progetto ´Razzisti? Una brutta razza…e non li vogliamo allo stadio´ - 28 settembre 2015 (foto SassiLand) Conferenza stampa su progetto ´Razzisti? Una brutta razza…e non li vogliamo allo stadio´ - 28 settembre 2015 (foto SassiLand)
Conferenza stampa su progetto ´Razzisti? Una brutta razza…e non li vogliamo allo stadio´ - 28 settembre 2015 (foto SassiLand) Conferenza stampa su progetto ´Razzisti? Una brutta razza…e non li vogliamo allo stadio´ - 28 settembre 2015 (foto SassiLand)
Conferenza stampa su progetto ´Razzisti? Una brutta razza…e non li vogliamo allo stadio´ - 28 settembre 2015 (foto SassiLand) Conferenza stampa su progetto ´Razzisti? Una brutta razza…e non li vogliamo allo stadio´ - 28 settembre 2015 (foto SassiLand)
Media voti: Fiona May a Matera: Il valore dello sport contro il razzismo - Voti: 0
Presentati gli appuntamenti nella città dei Sassi che prevedono incontri con i giovani, l'ex campionessa mondiale di atletica testimonial
di GIANNI CELLURA
Matera Sono due giorni intensi quelli che vedono Fiona May come testimonial di incontri con i giovani di Matera per sensibilizzarli contro ogni forma di razzismo attraverso lo sport.
Il progetto, ideato dalla Commissione FIGC coordinata dall'ex campionessa mondiale di atletica ha come obiettivo quello di parlare in maniera diretta al mondo dei ragazzi, delle scuole e delle società di calcio, per aiutarli a riflettere su argomenti decisivi nella loro crescita formativa sia come cittadini che come sportivi.
Nella conferenza stampa di questa mattina erano presenti Massimiliano Amenta, assessore allo sport al Comune di Matera, il presidente del Comitato Regionale FIGC-LND della Basilicata Piero Rinaldi e la stessa Fiona May; il presidente Rinaldi, visibilmente emozionato per la presenza dell'atleta e per la grande valenza di questi eventi ha evidenziato come lo sport possa unire i giovani di etnie diverse e come il calcio in particolare sia determinante e quasi "universale": "Basta un pallone, uno spazio e inizia la partita". L'assessore Amenta ha ringraziato l'ex campionessa per essere giunta a Matera dopo le tappe nelle città di Firenze, Torino, Catanzaro, Bari e Cesena e ha affermato di portare anche i saluti del sindaco De Ruggieri, assente alla conferenza stampa e di appoggiare in toto l'iniziativa della FIGC. La parola è passata poi alla May che ha detto “È una sfida molto difficile bisogna fare qualcosa di concreto e in maniera continuativa, per questo la FIGC ha investito in un progetto ambizioso di 20 tappe su tutto il territorio nazionale incontrando i giovani che spesso, purtroppo, sono ignorati o poco considerati dalla società civile", per far si che il messaggio di integrazione sociale e culturale giunga a destinazione, ha sottolineato la necessità di usare il linguaggio dei giovani per insegnare loro i valori e non quello degli adulti per certi versi distante dal mondo dei ragazzi. Alla domanda su cosa consiglierebbe ai giovani vittime di episodi di razzismo e discriminazione ha consigliato di superare la paura e difendersi, di non chiudersi in se stessi ma chiedere aiuto ai genitori, alle persone vicine, di parlare dei loro problemi. La stessa campionessa di atletica ha parlato ai giovani calciatori delle scuole calcio cittadine già nel pomeriggio a piazza San Pietro Caveoso, anticipando alcuni temi che saranno analizzati domani durante lo spettacolo previsto presso l’Auditorium del Conservatorio (inizio alle ore 11), al quale parteciperanno anche Gianni Rivera, monumento del calcio italiano e presidente del Settore Tecnico della FIGC, Franco Selvaggi, campione del mondo nel 1982 e capo delegazione della Nazionale Under 16, Carolina Morace, calciatrice e allenatrice di fama internazionale, e Annamaria Marasi, campionessa di volley che proprio a Matera ha scritto pagine indimenticabili vestendo la maglia della PVF.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi