home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.362.106 visualizzazioni ]
25/09/2015 20:42:39 - Articolo letto 1829 volte

M5S: La Regione si “sveglia” e scopre l’emergenza rifiuti a Matera

Antonio Materdomini, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Matera Antonio Materdomini, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Matera
Media voti: M5S: La Regione si “sveglia” e scopre l’emergenza rifiuti a Matera - Voti: 0
Materdomini: "Ci aspettiamo di ottenere attenzione almeno ora, nel 2015 e sotto la spinta delle Direttive Europee e la stretta della Regione Basilicata"
Matera Marcello Pittella e Aldo Berlinguer si sono accorti, con estremo ritardo, che le problematiche quali discariche e immondizia gravano pesantemente sul Comune di Matera e vanno affrontate con urgenza. Sull’annoso problema, la dirigenza regionale ha dichiarato di voler raggiungere un alto tasso di differenziata prevedendo premialità per i Comuni virtuosi, e penalità e commissariamento. Praticamente quello che il MoVimento 5 Stelle materano ripete da anni proponendo la strategia virtuosa della gestione dei rifiuti c.d. “Rifiuti Zero”.
 
Il “buongiorno” al Governatore e all’Assessore ai trasporti della Basilicata sull'emergenza in corso, è stato dato dell’Osservatorio Regionale sui rifiuti, in occasione dell’incontro che si è tenuto in data 2 settembre 2015. “Serve un atto di responsabilità da parte delle istituzioni, dei cittadini [...] Non possiamo continuare ad agire sulla base di provvedimenti straordinari rischiando il collasso” ha dichiarato Aldo Berlinguer.
 
Rispetto alle dichiarazioni di quest’ultimo Antonio Materdomini - Portavoce del M5S al Comune di Matera afferma “Sappiamo che una programmazione vera, seria e ad ampio raggio sarebbe utilissima ai cittadini, alla tutela ambientale ed alle finanze pubbliche. Emergenze prevedibili e costose per le tasche dei cittadini che devono pagare milioni di euro di multe per infrazioni sulla gestione rifiuti sono evitabili.
 
L’amministrazione De Ruggeri - continua il pentastellato materano - collochi tra le priorità in agenda la discussione e la messa a punto della Strategia “Rifiuti Zero”, risolutiva una volta e per sempre dell’annoso problema della gestione dei rifiuti solidi, e vera alternativa a tassazioni, discariche (abusive) ed incenerimento, che invece nuocciono alla salute e al portafoglio dei cittadini, al decoro del territorio, all’ambiente, ed alla posizione che la Città di Matera ormai occupa tra le mete turistiche più ambite a livello internazionale. Portare la produzione di rifiuti a zero è possibile tramite il Riciclo, il Riutilizzo, e la Riduzione degli stessi; grazie all’attuazione sinergica di una serie di misure, tra cui l’applicazione della cosiddetta “tariffa puntuale” (si è tassati in base alla mole di rifiuti prodotta ed alla qualità della differenziata effettuata), e la raccolta dei rifiuti “porta a porta”, che tra l’altro costituirebbe da sola un nuovo campo d’occupazione”.
 
Le parole di Antonio Materdomini sono quindi perfettamente in linea con le motivazioni che hanno portato il consigliere a votare contro l’aumento della tassa sui rifiuti (TARI) durante il consiglio comunale che si è svolto il mese scorso.
 
Il M5S di Matera non può fare a meno di ricordare un’ennesima volta che nel “lontano” 2011, durante l’amministrazione dell’ex sindaco Adduce, fu invitato al Cinema Comunale il Premio Nobel Paul Connett, per illustrare in un convegno la Strategia “Zero Waste”, di sua ideazione. Dov’erano le amministrazioni comunale e regionale allora, peraltro entrambe PD, quando si poteva intervenire sul problema con largo anticipo e con una programmazione seria ed efficace nel lungo periodo?

Conclude Materdomini: “Non avendo il M5S ottenuto l’attenzione di certa parte della politica a tempo debito, ci aspettiamo di ottenerla almeno ora, nel 2015 e sotto la spinta delle Direttive Europee e la stretta della Regione Basilicata”.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi