home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 90.804.175 visualizzazioni ]
07/08/2015 13:28:20 - Articolo letto 1999 volte

Leggieri su mozione contro la riforma de “La Buona Scuola”

Movimento 5 Stelle Basilicata in visita alla Masseria Fornaro a Taranto Movimento 5 Stelle Basilicata in visita alla Masseria Fornaro a Taranto
Media voti: Leggieri su mozione contro la riforma de “La Buona Scuola” - Voti: 0
Nota del Movimento 5 Stelle Basilicata
Basilicata Una mozione per impegnare il governo regionale a fare ricorso alla Corte Costituzionale contro la riforma della scuola del governo Renzi.  E’ stata presentata mercoledì nel corso del consiglio regionale dal Movimento 5 Stelle, in linea con quanto stanno facendo i consiglieri M5S di altre regioni italiane per dire no alla controriforma “La buona scuola”, varata dal parlamento nazionale lo scorso 2 luglio.
Una mozione che voleva sintonizzare il consiglio regionale lucano con il mondo della scuola e rispondere alle tante richieste che provengono da insegnanti e studenti che contestano fortemente il provvedimento c.d. “La Buona Scuola” che di buono ha veramente poco, probabilmente solo il nome.
Alla radice dell’atto ci sono numerose eccezioni di legittimità costituzionale, tra le quali la limitazione della libertà di insegnamento, la disparità di trattamento tra i docenti immessi in ruolo e coloro che lo saranno in base alle norme introdotte dalla legge, le modalità di accesso ai concorsi.
Purtroppo, la mozione non ha destato il dovuto interesse da parte dei consiglieri e non si è riusciti a raggiungere il numero sufficiente per approvarne l’inserimento all’ordine del giorno del consiglio di mercoledì e la discussione immediata.
La discussione slitta così a data da destinarsi, o meglio, a settembre, quando saranno ormai decorsi i termini per proporre il ricorso dinanzi alla Corte costituzionale e non si potrà fare altro che subire la pessima riforma del Governo Renzi.
“Abbiamo cercato di farci portavoce degli umori e delle volontà della maggioranza del mondo scolastico, sicuramente in agitazione a causa di una riforma che non è piaciuta, per i modi con i quali è stata portata avanti ed anche per i contenuti. Purtroppo, non siamo riusciti a portare a casa il risultato sperato, anche a causa della poca attenzione del consiglio regionale che non ha inteso l’importanza della mozione e la necessità di procedere immediatamente alla sua discussione e alla sua approvazione. Siamo rammaricati, ma non ci fermiamo, continueremo a rappresentare le legittime istanze della scuola nelle sedi e nei modi opportuni”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi