home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.075.899 visualizzazioni ]
06/08/2015 12:11:53 - Articolo letto 1277 volte

Antincendio: Operativo un elicottero per l’intera regione

Falò (foto SassiLand) Falò (foto SassiLand)
Media voti: Antincendio: Operativo un elicottero per l’intera regione - Voti: 0
Braia: "rinnovata finalmente l’intesa con il Corpo Forestale dello Stato che ci permetterà di essere ora ancora più efficaci e tempestivi"
Basilicata Da ieri 5 agosto fino al 30 settembre la Regione si avvarrà di un elicottero del Corpo Forestale dello Stato, in postazione fissa e attrezzato per lo spegnimento degli incendi, per rafforzare il presidio del territorio.
Lo prevede una convenzione, approvata nell’ultima seduta del governo regionale, sottoscritta questa mattina tra la Regione Basilicata, l’Ente Parco nazionale Appennino Lucano-Val d’Agri Lagonegrese e il CfS.
La base operativa principale sarà l’elisuperficie di Grumento Nova e quella secondaria l’elisuperficie di Viggiano.
Durante i mesi estivi di agosto e settembre, dunque, nell’ambito della Campagna antincendi boschivi, l’elicottero sarà operativo per intervenire prontamente e spegnere le fiamme che potrebbero svilupparsi nei boschi, in contesti territoriali  difficilmente raggiungibili, oltre che per le ricognizioni di emergenza di protezione civile.
Dopo l’estate, inoltre, dal primo ottobre al 15 dicembre l’elicottero sarà utilizzato per monitorare lo stato di salute dei boschi e delle aste fluviali e per effettuare altri controlli, nell’area del Parco.
“Si è resa necessaria una personale forte azione di persuasione con i livelli nazionali che guidano il Corpo Forestale Nazionale, in presenza di una disponibilità regionale dichiarata sin dal maggio scorso,  per rinnovare una convenzione che ci permetterà di essere ora ancora più efficaci e tempestivi nell’azione di lotta agli incendi boschivi che in questa prima parte di torrida estate, con i piromani sempre in azione, si è rivelata difficile e complessa”.  Lo ha dichiarato l’assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia, che ha aggiunto: “Dobbiamo tutelare la macchia mediterranea e il territorio boschivo e le comunità di un’area della Basilicata dove, purtroppo, gli incendi estivi sono causa di danni sia allo splendido patrimonio naturale del Parco Nazionale che al settore turistico della costa tirrenica lucana. Nel prossimo futuro sarà necessario integrare anche i sistemi di videosorveglianza che utilizzano sistemi combinati di telecamere e sensoristica d’avanguardia”.
L’elicottero del Corpo Forestale dello Stato va a supportare il fondamentale lavoro di Protezione civile e dei Vigili del Fuoco in un periodo “caldo” non solo per le temperature ma per l’attenzione continua e costante riguardo gli incendi e, ove possibile, la loro prevenzione.
Prevista nella mattinata di lunedì 10 agosto, una visita con sorvolo dell’assessore Luca Braia dalle basi di Viggiano e Grumento Nova sulle aree interessate agli incendi degli ultimi giorni.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi