home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.300.809 visualizzazioni ]
17/07/2015 10:36:07 - Articolo letto 3577 volte

ASM: Nuovo servizio al reparto di Chirurgia Generale dell’Ospedale di Matera

Ospedale Madonna della Grazie - Matera (foto SassiLand) Ospedale Madonna della Grazie - Matera (foto SassiLand)
Media voti: ASM: Nuovo servizio al reparto di Chirurgia Generale dell’Ospedale di Matera - Voti: 0
Attivato un Ambulatorio dedicato alla gestione delle lesioni cutanee croniche e individuato un percorso clinico assistenziale
Matera Presso l’Ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera, unità operativa complessa di Chirurgia Generale, diretta dal dott. Teodorico Iarussi, è stato attivato un Ambulatorio dedicato alla gestione delle lesioni cutanee croniche e individuato un percorso clinico assistenziale ben definito per disciplinare in maniera univoca ed omogenea le modalità di accesso e di presa in carico dei relativi pazienti.
          L’attivazione di tale struttura, consentirà:
  • di ottimizzare l’utilizzo di risorse umane, tecnologiche e strutturali, attraverso la concentrazione delle attività assistenziali presso un unico servizio altamente qualificato dotato di idonei requisiti di professionalità ed esperienza nel settore considerato;
  • di ridurre le liste di attesa grazie ad una gestione dedicata dei pazienti con la razionalizzazione delle attività assistenziali ed una conseguente ottimizzazione dei relativi tempi;
  • di accelerare i processi di guarigione e di prevenire l’insorgenza di recidive attraverso la corretta presa in carico ed un percorso terapeutico coordinato ed integrato tra le varie figure professionali coinvolte, con indubbi benefici sia per il paziente che per l’Azienda;
  • di avere un confronto multidisciplinare costante, in cui l’infermiere vulnologo e il medico referente rivestono il ruolo di collante tra le varie figure sanitarie coinvolte nel percorso diagnostico terapeutico (chirurgo vascolare, diabetologo, infettivologo, dermatologo, chirurgo plastico, infermieri ADI, etc.).
            Nel presidio ospedaliero di Matera vi era un elevato livello di frammentazione e disomogeneità nella gestione delle ulcere cutanee, in assenza di un punto unico di riferimento, che provocava dispersione di risorse, ritardi nell’erogazione delle relative prestazioni, allungamenti delle liste d’attesa, migrazione, anche extraregionale, dell’utenza interessata, con inevitabili disagi per i pazienti e ricadute negative sotto il profilo economico per l’Azienda.
              Contestualmente è stato confermato l’Ambulatorio “Piede diabetico e vulnologia” presso l’Ospedale Distrettuale “A. Lodico” di Tinchi.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi