home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.568.493 visualizzazioni ]
02/03/2009 19:00:00 - Articolo letto 6558 volte

Conferenza servizi per delocalizzazione impianto produzione calcestruzzi

Media voti: Conferenza servizi per delocalizzazione impianto produzione calcestruzzi   - Voti: 0
Comune di Matera
di GIANNI CELLURA
Italia Sarà delocalizzato al nuovo sito in località Ciccolocane – Vallone S. Lucia l’impianto per la produzione di calcestruzzi preconfezionati, posti a margine della strada di San Vito. La decisione è stata presa venerdì scorso dalla Conferenza di Servizi, riunita al Palazzo Municipale per esaminare la richiesta di variante urbanistica relativa alla delocalizzazione dell’impianto. La riunione è stata presieduta dall’Assessore Comunale all’Urbanistica Antonella Guida, alla presenza del dirigente di settore, nonché responsabile del procedimento, Giuseppe Montemurro, dei delegati del Dipartimento Ambiente e Territorio della Regione Basilicata Francesco Tataranni (Ufficio Urbanistica e Tutela del Paesaggio) e Paolo Severino (Ufficio Geologico ed Attività Estrattive), del delegato della Provincia di Matera Giancarlo De Angelis e del dott. Mariano Ruggieri in rappresentanza dell’Asm di Matera, nonché del progettista Roberto Bolettieri e del redattore degli elaborati geologico-tecnici e delle verifiche idrauliche il Mario Alfino. L’assessore Guida ha illustrato la variante al PRG vigente e il relativo progetto, con le motivazioni che rendono insostenibile il permanere della struttura in un sito inadeguato sia per le funzioni e le attività che lo connotano sia per la non compatibilità ambientale e paesaggistica, ricadendo a margine del centro urbano e nel perimetro del Parco delle Chiese Rupestri. “Tali incompatibilità – ha affermato l’Assessore Guida - motivano una immediata delocalizzazione dell’impianto, che dopo anni necessita di un altro sito”. Il possibile nuovo sito è stato quindi individuato dall’Ing Montemurro nell’area in prossimità della Stazione ferroviaria del Borgo Venusio, al nuovo sito in località Ciccolocane – Vallone S. Lucia. “Si tratta di un sito – ha evidenziato Montemurro - dove sono già presenti altre strutture industriali e produttive da tempo in attività e che pertanto non andrebbe a costituire un elemento incongruo per il contesto territoriale, paesaggistico ed urbanistico. La delocalizzazione in tale sito trova ulteriore motivazione nella indisponibilità per inadeguatezza di aree già esistenti che possano essere utilizzate per tale impianto”. Con il parere favorevole di tutti gli intervenuti, la Conferenza di Servizi ha quindi autorizzato l’Amministrazione Comunale di Matera ad adottare la variante urbanistica relativa alla “Delocalizzazione Impianto per la produzione di calcestruzzi preconfezionati posto a margine della strada vicinale di S. Vito al nuovo sito in località Ciccolocane – Vallone S. Lucia”e a procedere allo smantellamento della vecchia struttura.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi