home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.273.340 visualizzazioni ]
17/06/2015 12:48:00 - Articolo letto 2821 volte

Truffe a Matera, la Polizia mette in guardia

Poliziotti di quartiere a Matera Poliziotti di quartiere a Matera
Media voti: Truffe a Matera, la Polizia mette in guardia - Voti: 0
Finto ispettore dell’INPS si presenta a casa delle vittime per convincerle a versargli somme di danaro
Matera Si stanno riproponendo in questi giorni nel capoluogo alcuni tentativi di truffa. Prese di mira sono come sempre in prevalenza le persone anziane, ad opera di impostori dall’aspetto distinto e convincente che si presentano alla porta di casa con un pretesto.
In alcuni casi le vittime designate si sono accorte del tentativo di truffa ed hanno reagito chiamando subito le forze dell’ordine. Altre volte purtroppo no.
Secondo quanto è stato accertato, questa è la descrizione della situazione ultimamente “messa in scena” dai truffatori per ingannare la vittima.
Un uomo vestito distintamente si presenta a casa di persone anziane spacciandosi per ispettore dell’INPS ed annuncia alla vittima prescelta che è beneficiaria di un credito di svariate migliaia di euro. A comprova, tira fuori un documento – falso – con cui l’ente previdenziale dà formale comunicazione in tal senso all’interessato/a.
La percezione della somma – spiega il falso ispettore – è però subordinata al pagamento in contanti di una somma, solitamente oscillante tra i 1500 e i 2000 euro.
Se la vittima esita, allora il sedicente ispettore finge di avviare una breve conversazione con un figlio o un altro familiare, terminata la quale dà conferma alla stessa vittima dell’adesione (in realtà inesistente) alla transazione da parte del familiare.
Con questo espediente, l’abile truffatore riesce a farsi dare la somma di danaro richiesta, anche parziale, e quindi si dilegua prima che la vittima riesca a rendersi conto di essere stata truffata.
La Polizia di Stato sta indagando per individuare e catturare i responsabili delle truffe.
Si raccomanda ancora una volta i cittadini, soprattutto le persone anziane o sole, che sono quelle che di solito vengono prese di mira, di diffidare degli sconosciuti che si presentano a casa, ma anche per strada e all’occorrenza di chiamare subito il 113.
In allegato si ripropongono alcuni consigli contro le truffe.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi