home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 90.176.523 visualizzazioni ]
20/05/2015 18:56:42 - Articolo letto 1962 volte

Denuncia di Aldo Chietera: "Libertà di voto a rischio"

ELEZIONI ELEZIONI
Media voti: Denuncia di Aldo Chietera: "Libertà di voto a rischio" - Voti: 0
"l’atmosfera che si respira è inquinata da voci su pressioni che impedirebbero il libero voto"
Matera "Aldo Chietera, già presidente del Consiglio provinciale di Matera e candidato alla carica di consigliere comunale nella lista “Matera per De Ruggieri”, torna sulla “gaffe” della soprintendente Marta Ragozzino per aggiungere ulteriori elementi.
“L’evento gravissimo di cui la dottoressa Ragozzino è stata protagonista – ha evidenziato Aldo Chietera – è l’ultimo di una serie di dubbi comportamenti che la stessa ha adottato nel corso di questi anni. Io stesso, quando rivestivo la carica istituzionale di presidente del Consiglio provinciale di Matera, ho dovuto fronteggiare atteggiamenti non consoni al ruolo di cui era portavoce e che hanno impedito alla comunità di beneficiare di percorsi di valorizzazione artistica importanti (come il GAI, per esempio). Ma senza entrare nel merito di vicende passate, sento il dovere di sottolineare  che chi riveste una pubblica funzione di tale rilevanza dovrebbe - a mio parere - osservare una prudente equidistanza dai diversi schieramenti in campo e mostrare un doveroso rispetto nei confronti di tutti.
Non mi sembra che questo sia stato l’atteggiamento della dott.ssa Ragozzino che, nel suo post su facebook, ha apertamente preso posizione per uno schieramento politico, ironizzando per di più sull’età del candidato De Ruggieri.
 “In queste prime due settimane di campagna elettorale – ha proseguito il già presidente del Consiglio provinciale, Aldo Chietera – l’atmosfera che si respira è inquinata da voci su pressioni che impedirebbero il libero voto.
Se queste voci corrispondessero a realtà, si starebbero minando i presupposti stessi della democrazia. Certo non si potrebbe votare liberamente se si fosse più o meno velatamente  minacciati di perdere  il posto di lavoro...
Sono certo che, se ci fossero persone che subiscono ricatti e vessazioni mirate ad estorcere voti, queste sapranno reagire denunciandolo all’autorità giudiziaria, così come sono certo che una amministrazione a guida dell’avv. Raffaele De Ruggieri saprà  tutelare gli interessi ed i diritti di tutti i lavoratori agendo nella massima trasparenza e legalità.
Aldo Chietera"



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi