home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.017.827 visualizzazioni ]
29/04/2015 10:29:12 - Articolo letto 1440 volte

“BASTA! NON CE LA FACCIAMO PIU’”

Manifestazione di protesta contro l´IMU Agricola - 28 aprile 2015 (Foto SassiLand) Manifestazione di protesta contro l´IMU Agricola - 28 aprile 2015 (Foto SassiLand)
Manifestazione di protesta contro l´IMU Agricola - 28 aprile 2015 (Foto Antonio Grasso) Manifestazione di protesta contro l´IMU Agricola - 28 aprile 2015 (Foto Antonio Grasso)
Manifestazione di protesta contro l´IMU Agricola - 28 aprile 2015 (Foto Antonio Grasso) Manifestazione di protesta contro l´IMU Agricola - 28 aprile 2015 (Foto Antonio Grasso)
Manifestazione di protesta contro l´IMU Agricola - 28 aprile 2015 (Foto Antonio Grasso) Manifestazione di protesta contro l´IMU Agricola - 28 aprile 2015 (Foto Antonio Grasso)
Media voti: “BASTA! NON CE LA FACCIAMO PIU’” - Voti: 0
Imu agricola e non solo. Manifestazione di protesta a Matera. Più di 300 trattori hanno “invaso” la città. Agricoltori ed operati di settore esausti. Molte aziende al collasso.
di ANTONIO GRASSO
Matera “Su la testa!”. “Per la terra, il lavoro, l’ambiente e la comunità”. Prendendo a riferimento questi quattro punti il movimento “Il Riscatto” torna a fare la voce grossa. A partire dalla decisa contestazione dell’Imu agricola. “Una tassa iniqua. L’ennesima di una lunga serie che va a penalizzare ulteriormente un settore già gravato da altre criticità”. Per questo gli agricoltori della fascia jonico-metapontina lucana si sono ritrovati, ieri mattina, a Matera. Ancora una volta. Non da soli. ma insieme a diverse delegazioni del settore provenienti da Puglia, Campania e Sardegna. Oltre ad alcuni sindaci (di Ferrandina, Grottole, Irsina, Miglionico, Montalbano Jonico ndr) dei comuni del Materano (il cui territorio è al di sotto dei 600 metri sopra il livello del mare ndr) penalizzati dall’imposta governativa. Più di 300 trattori hanno invaso la città dei Sassi, fino a piazza della Visitazione, come punto di ritrovo. Poco più in là il cuore della manifestazione di protesta. Nel mirino “le politiche del governo nazionale e regionale in materia di comparto primario”. Dal palco dure critiche anche a Coldiretti e Confagricoltura. “Basta! Non ce la facciamo più – hanno lamentato i manifestanti – Nessuno ascolta le nostre istanze, le nostre grida di disperazione”. Tutto questo mentre lo stillicidio della aziende al collasso sembra non conoscere fine. E la terra si fa sempre più arida.    


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi