home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.850.229 visualizzazioni ]
01/04/2015 14:15:52 - Articolo letto 3613 volte

Pisticci: Arresto per spaccio di droga

Hashish sequestrato dalla Polizia di Pisticci Hashish sequestrato dalla Polizia di Pisticci
Media voti: Pisticci: Arresto per spaccio di droga - Voti: 0
Sequestrati 7 grammi di hashish pronta per essere immesso sul mercato, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento
Marconia (Pisticci) Prosegue senza sosta l’attività di controllo del territorio da parte del personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pisticci, guidato dal Dottor Albano.
Nell'ambito dell'intensificazione dei servizi effettuati dai settori Anticrimine e Volante del Commissariato e finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella tarda serata di ieri veniva tratto in arresto in flagranza di reato ai sensi dell'art 73 del D.P.R 309/1990, in Marconia di Pisticci, un soggetto ivi residente, trovato nella disponibilità di più dosi di hashish appositamente divise e confezionate per lo spaccio.
I fatti: nel pomeriggio di ieri, personale dipendente ha appreso la notizia di strani andirivieni nelle adiacenze dell'abitazione di un soggetto di Marconia di Pisticci, con numerosi trascorsi in materia di stupefacenti. Al fine di riscontrare quanto comunicato, si è deciso di allestire un servizio di osservazione ed appostamento presso il luogo segnalato.
Dopo una consistente attesa, sono usciti dall'abitazione segnalata un uomo e una donna che, dopo essersi guardati intorno, si sono allontanati velocemente verso il centro del paese. Il movimento furtivo non è sfuggito al personale di Polizia che ha deciso di intervenire e di procedere alla completa identificazione dei due.
Dagli ulteriori accertamenti, sono risultati precedenti per droga a carico dell'uomo che, sottoposto ad ulteriore controllo, è stato trovato in possesso di una dose di hashish racchiusa in una confezione trasparente contenente circa un grammo di droga, in riferimento alla quale ha fornito agli operatori giustificazioni di facciata.
Pertanto si è proceduto nell'attività di verifica nei confronti dell'abitazione da cui erano usciti i due identificati. Gli operatori avevano il fondato sospetto che presso la predetta abitazione potesse trovarsi celata ulteriore sostanza stupefacente.
Dubbi che poi si sono rivelati fondati.
Infatti, avuto accesso all'appartamento, con non poche difficoltà data la iniziale riluttanza del proprietario di casa, sono stati identificati oltre a quest'ultimo, due altri soggetti.
I tre, gravati da precedenti penali per droga, erano in procinto di iniziare a cenare essendo presenti i piatti in tavola in un numero di cinque, due in più rispetto ai presenti. Era evidente che all'appello degli "invitati", ne mancassero due.
E di fatti in cucina, appoggiato ad una sedia veniva rinvenuto un giubbino che i tre presenti non hanno riconosciuto come di loro proprietà bensì di un soggetto di cui non hanno fornito il nome e che, a loro dire, era momentaneamente uscito per un’improvvisa emergenza. Nella tasca interna del cappotto venivano rinvenute 6 confezioni a forma di cipolla, contenenti l’una, più di un grammo di hashish.
Avendo il sospetto che il giubbotto contenente la droga potesse appartenere all'uomo fermato in strada subito dopo essere uscito dall'abitazione perquisita, lo si è fatto sopraggiungere e, una volta all'interno, lo stesso ha cercato di recuperare subito il giubbino. Una volta recuperato però gli mancava qualcosa e cioè la droga, già individuata e sequestrata dai poliziotti, assieme ad un bilancino elettronico per il peso della sostanza stupefacente finalizzato al successivo spaccio. Posto dinanzi all'evidenza della situazione, l’uomo non ha potuto che acconsentire acchè venisse portato in ufficio per il relativo seguito.
Una volta in Commissariato, dopo le formalità di rito, è stato contattato il Sostituto Procuratore della Repubblica di turno presso la Procura di Matera che, concordando con l’operato svolto dai poliziotti nonché sulla convergenza degli elementi probatori verso un attività di spaccio da parte dell'arrestato, ha disposto la misura degli arresti domiciliari presso la sua abitazione in Marconia di Pisticci.
La droga sequestrata avrebbe potuto rifornire diversi soggetti del posto alimentando così un illegale movimentazione di stupefacenti, negativa sotto innumerevoli aspetti.
Il tutto evitato grazie al tempestivo intervento della Polizia di Stato costantemente impegnata nell' attività di prevenzione e repressione dei reati in genere nonché di quelli, particolarmente preoccupanti, del consumo di droga.
La Polizia di Stato sottolinea l’importanza della collaborazione dei cittadini nel segnalare situazione sospette che ne possano consentire l’immediato intervento e i successivi approfondimenti.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi