home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 91.024.048 visualizzazioni ]
05/02/2015 09:18:12 - Articolo letto 2350 volte

Modarelli: "Illegittimo il decreto per la nomina del capo di gabinetto"

Provincia di Matera - Matera (foto Gianni Cellura) Provincia di Matera - Matera (foto Gianni Cellura)
Media voti: Modarelli: "Illegittimo il decreto per la nomina del capo di gabinetto" - Voti: 0
La circolare 5/2015: "Alle province è preclusa in modo assoluto la possibilità di attivare nuovi rapporti di lavoro"
Matera e provincia Il Presidente della Provincia di Matera dott. Francesco De Giacomo - dichiara Gianluca Modarelli nella sua qualità di consigliere provinciale di Matera (FI) - ha nominato, con decreto n. 15 del 30.12.2014 prot. n. 0037657, come capo di gabinetto l’avv. Carmine Lisanti in un momento in cui i tagli alle Province mettono a rischio centinaia di posti di lavoro.
Tale decreto si appalesa illegittimo. Innanzitutto, in spregio a basilari disposizioni vigenti in materia di pubblico impiego, non è stato indetto nessun bando di avviso pubblico a riguardo, non è stata esperita alcuna procedura amministrativa interna tra i dipendenti, è stato violato l’art. 12 di legge del regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi.
In proposito anche la circolare n. 5/2015 del 29/01/2015 prot n.1856 emanata dal Ministero per la semplificazione e la Pubblica Amministrazione lettera E , per la parte che qui interessa, così recita: “(...) Alle province è preclusa in modo assoluto, per le finalità di contenimento della spesa derivanti principalmente dalla misura di cui al comma 418, la possibilità di attivare nuovi rapporti di lavoro ai sensi dell'articolo 90 (Uffici di supporto agli organi di direzione politica) e 110 (Incarichi a contratto) del TUEL (…). Sul punto occorre operare una distinzione tra l'articolo 90 e l'articolo 110, nonché tra disciplina a regime e disciplina transitoria.
Ne deriva che, per supportare il Presidente della Provincia nell'esercizio delle funzioni di indirizzo e di controllo attribuite dalla legge lo stesso può ricorrere esclusivamente ai dipendenti di ruolo dell'ente senza maggiori oneri. In nessun caso, invece, è consentito assumere collaboratori con contratto a tempo determinato, secondo le prescrizioni del predetto articolo 90”.
In tale contesto, è inconcepibile - continua Modarelli - che si decida di aumentare la spesa pubblica in maniera infruttuosa privando l’ente di risorse che ben potrebbero essere impiegate per intervenire sulle emergenze come la messa in sicurezza degli istituti scolastici e sulla viabilità provinciale. Modarelli, pertanto, chiede, che il Presidente della Provincia voglia attivarsi nel senso della revoca del decreto di nomina mostrando senso di responsabilità nei confronti della comunità provinciale materana tutta.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi