home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 93.678.292 visualizzazioni ]
03/02/2015 12:22:58 - Articolo letto 1839 volte

Murgia Rugby vince contro il Club Granata

ASD Murgia Rugby ASD Murgia Rugby
Media voti: Murgia Rugby vince contro il Club Granata - Voti: 0
Partita molto sentita a livello nervoso da entrambe le squadre
Matera Il match parte sotto il segno della Murgia, che preme subito sull’acceleratore e costringe i padroni di casa sulla difensiva, costretti al fallo ripetuto. Disanto realizza due calci di punizione fissando il risultato sul 6 a 0. Il resto del primo tempo è soprattutto Granata, che si riversa in attacco senza però quasi mai impensierire la coriacea difesa murgiana. Ne vengono fuori poche emozioni, tra cui un calcio di punizione sbagliato per parte, dal capitano granata Pierri e da Catanese.
All’intervallo coach Iacobellis effettua già un paio di cambi per cercare di dare una sferzata alla partita, ma la concentrazione dei cinghiali è sopraffatta dal nervosismo e dalla confusione. L’impostazione di gioco e gli schemi saltano e si assiste alla classica partita centimetro su centimetro, placcaggio su placcaggio.
Il secondo tempo è fotocopia del primo, con i cinghiali subito all’attacco per cercare di arrotondare il punteggio. In un paio di occasioni la mediana murgiana riesce ad innescare come si deve i trequarti, e la meta sfuma per pochissimo. Da una di queste occasioni, c’è il primo giallo della partita, a carico del pilone granata. Disanto sbaglia un paio di punizioni non impossibili e lascia aperta la partita. I padroni di casa acquistano fiducia e sfruttano la loro arma migliore, la mischia ordinata, per guadagnare metri e calci di punzione. Nel giro di 2 minuti la Murgia si ritrova in 13, con le ammonizioni ad Alvaro e Sergio e il Granata gioca gli ultimi 20 minuti di partita in attacco, alla ricerca di punti. Pierri è ancora impreciso dalla piazzola e sbaglia 2 calci di punizione. La difesa murgiana rintuzza coraggiosamente tutti gli attacchi e resiste anche in inferiorità numerica. Al fischio finale è ancora vittoria per la Murgia, che si conferma al primo posto della classifica, in attesa del match clou del campionato, domenica 15 febbraio al “Casone” contro il CUS Potenza.
 
Formazione: Lanzolla, Colotta, Sergio, Conte, Fiorentino (Lovecchio); Doda, Catanese (Armaiuoli); Disanto, Alvaro, Tataranni, Ragno (Cifarelli), Paolicelli (Lavecchia), Castello (Varegliano), Bagiolini (Laterza), Fatiguso.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi