home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 90.183.859 visualizzazioni ]
25/01/2015 12:25:18 - Articolo letto 2650 volte

Pallavolo Matera: A caccia del successo a Cantù

Pallavolo Matera in azione Pallavolo Matera in azione
Media voti: Pallavolo Matera: A caccia del successo a Cantù - Voti: 0
Si lavora a grandi ritmi in casa Domar Matera, dopo la sconfitta contro Ortona spetta ai ragazzi dare le risposte. Il secondo schiacciatore opposto Caio Fernando rientra in Brasile per curare l’infortunio alla spalla.
Matera Allenamento intenso fino a venerdì con seduta tecnica al Palasassi, è questa la tabella di marcia disposta da coach Vincenzo Mastrangelo ai suoi ragazzi. Domattina poi di buon’ora, la Domar Matera è partita alla volta di Cantù dove domenica 25 affronterà al Parini la formazione di coach Massimo Della Rosa. Considerando il risultato positivo ottenuto contro Tuscania è il più sei in classifica generale totalizzato alla terza giornata di ritorno di campionato dalla formazione di Tamburo e compagni, per Matera la trasferta in terra lombarda non rappresenta affatto una passeggiata. Il match d’andata vide il successo di Matera per 3-2 dopo una partita lunga e molto tirata. E proprio alla luce di tutti i fattori accennati, per imporsi alla Cassa Rurale Cantù ci vorrà la migliore prestazione di gioco da parte di capitan Suglia e compagni. Per quel che concerne la formazione che coach Mastrangelo vorrà far scendere in campo al Parini, nulla è dato sapere. Il tecnico di Gioia Del Colle scioglierà la riserva e deciderà lo start six solo pochi minuti prima il fischio d’ inizio fissato alle ore 18:00. Ad eccezione di Caio Fernando alle prese con le valige per il suo ormai prossimo rientro in Brasile, tutti gli atleti della Domar Matera sono a disposizione del tecnico. Dalle notizie provenienti da Cantù invece, gli unici ancora out sono Rudi e Gatti. La gara, sarà seguita dalle telecamere di RAI Sport 2 e trasmessa in differita martedì 27 gennaio 2015 a partire dalle 20:45 sempre sui RAI Sport 2.
Così, Caio Fernando, il forte schiacciatore opposto originario di Castilho-SP vuole congedarsi dalla città dei Sassi e dai suoi compagni: “intanto dico che sono molto emozionato. Mi dispiace dover lasciare in questo momento particolare del campionato la squadra ma l’infortunio alla spalla me lo obbliga e sin dalla prossima settimana in Brasile, inizierò a lavorare intensamente per recuperare la migliore forma fisica per il prossimo campionato. Come per i miei compagni, mi dispiace lasciare i tifosi e la splendida città di Matera. Alla squadra auguro sin da domenica a Cantù di ritornare al successo, lo merita sia per il valore del collettivo che per l’impegno individuale e quotidiano che ciascun atleta da in allenamento. Ringrazio mister Mastrangelo e il secondo Antonello Andriani per quanto sono riusciti a farmi crescere da un punto di vista tecnico e di personalità. Un grazie va anche all’intero staff tecnico e medico. Alla società e al Presidente Gaudiano il grazie è per tutto e in particolare per la fiducia che mi ha riservato al momento dell’acquisto. Vi saluto quindi col promettervi che continuerò a tifare Domar Matera anche dal Brasile”.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi