home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.056.116 visualizzazioni ]
17/12/2014 18.55.02 - Articolo letto 1290 volte

Sin Tito e Valbasento: precisazioni del Dipartimento Ambiente

Regione Basilicata Regione Basilicata
Media voti: Sin Tito e Valbasento: precisazioni del Dipartimento Ambiente - Voti: 0
Consegnato al Mise il documento contenente i cronoprogrammi dei dieci interventi. La Regione sarà in grado di assumere le Obbligazioni giuridicamente vincolanti (Ogv) entro il 31 dicembre 2015
Basilicata In risposta all’interrogazione presentata dall’on. Vincenzo Folino sulla bonifica dei Sin Valbasento e Tito, il Dipartimento regionale Ambiente precisa “di aver provveduto a trasmettere al ministero per lo Sviluppo economico un documento tecnico, riassuntivo degli interventi, del loro stato di attuazione e del cronoprogramma per la relativa approvazione.
Il documento scaturisce dalla stretta condivisione della tempistica e dei necessari adempimenti con il ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (Mattm) a seguito delle continue interlocuzioni e delle formali conferenze cui hanno partecipato i soggetti istituzionali coinvolti (Regione, Arpab, Ispra, Consorzi Industriali) nonché le Organizzazioni sindacali e i sindaci dei Comuni  interessati agli interventi di bonifica, consentendo di fissare i cronoprogrammi aggiornati dei 10 interventi, dai quali si rileva chiaramente  che la Regione sarà in grado di assumere le Obbligazioni giuridicamente vincolanti (Ogv) entro il 31 dicembre 2015.
 Tale documento è ora sottoposto a valutazione tecnica da parte del Ministero dello Sviluppo economico. Occorre, altresì, evidenziare che con la delibera n. 1459 /2014 la Giunta Regionale  ha riprogrammato gli interventi indicati nella delibera Cipe 87/2012  per assicurare il relativo finanziamento. Si sottolinea, inoltre, che le procedure finalizzate alla redazione delle progettazioni di bonifica sono molto complesse, in quanto conseguono a indagini che richiedono tempi tecnici di realizzazione e condizionano inevitabilmente la conclusione dell’iter progettuale. Nella consapevolezza del valore strategico degli interventi di bonifica nei Sin Tito e Valbasento è stata impressa una peculiare accelerazione ai 10 procedimenti con un coinvolgimento attivo dei soggetti istituzionali coinvolti.
Le procedure hanno presentato oggettive criticità e problematicità dovute alla natura stessa degli interventi che, come è noto, necessitano di una preliminare caratterizzazione dei siti; infatti, proprio la imprevista presenza di radioattività naturale nel Sin Tito ha costretto l’attivazione di una complessa procedura nella quale è stata coinvolta la Prefettura di Potenza. La fase di caratterizzazione radiometrica ha comportato una dilatazione dei tempi necessari alla redazione dei progetti di bonifica e quindi dei cronoprogrammi. Ciononostante, sulle aree non interessate dalla contaminazione la fase di caratterizzazione e progettazione è regolarmente proseguita, tanto che allo stato attuale la situazione è la seguente: un progetto (Materit) è in fase di gara; due progetti sono stati consegnati al ministero dell’Ambiente per il parere di competenza ,due progetti hanno ottenuto il parere favorevole da parte del Mattm e pertanto sono in corso di predisposizione gli atti di gara, due progetti saranno consegnati allo stesso ministero nel mese di gennaio (sono in corso a cura di Arpab analisi specifiche);  un progetto (CNMT/099 ) potrà essere completato a seguito dei risultati della caratterizzazione del progetto CBMT/08 già consegnato al Mattm, due progetti, infine, restano sospesi per la questione della caratterizzazione radiologica che il Consorzio Asi sta redigendo”.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi