home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.854.046 visualizzazioni ]
21/11/2014 12.42.36 - Articolo letto 1874 volte

LA CRISI DELLE STRUTTURE SANITARIE PRIVATE ACCREDITATE SI ALLARGA A MACCHIA D’OLIO

Antonio Flovilla in laboratorio Antonio Flovilla in laboratorio
Media voti: LA CRISI DELLE STRUTTURE SANITARIE PRIVATE ACCREDITATE SI ALLARGA A MACCHIA D’OLIO - Voti: 0
Nota di Anisap Basilicata
Basilicata L’ANISAP Basilicata, alla quale aderiscono oltre a laboratori di analisi e centri di radiologia anche strutture erogatrici di prestazioni nel settore della riabilitazione e della fisioterapia, sostiene la protesta proclamata dalle segreterie di Uil-Fpl e Fials Sanità, per i problemi del Centro terapeutico riabilitativo (Ctr) di Senise e parteciperà al tavolo tecnico che sarà convocato al Dipartimento Salute della Regione al fine di individuare soluzioni in grado di sostenere tutte le strutture riabilitative.
La vicenda del Ctr di Senise – si legge nella nota – è solo la spia di quel profondo malessere da tempo denunciato dall’ANISAP Basilicata e che coinvolge tutte le strutture sanitarie private accreditate, con una sola differenza: i centri esterni accreditati per la specialistica ambulatoriale (laboratori d’analisi, centri di radiologia e di FKT) non vengono retribuiti per le prestazioni rese agli utenti oltre il budget contrattualizzato.
Invece, i centri di subiscono una riduzione tariffaria del 20% sulle prestazioni erogate in eccedenza al budget contrattualizzato, in ossequio ad una strategia di tagli che non tiene conto della specificità del comparto. Per questo motivo, l’intero sistema della sanità privata accreditata lucana, senza alcuna eccezione – evidenzia ANISAP Basilicata - attraversa una fase di emergenza che richiede misure urgenti, nell’interesse dell’utente al quale verrebbe meno il diritto di libertà di scelta del luogo di diagnosi e cura sancito per legge.
Solo con il superamento di ormai anacronistici preconcetti e con l’ingresso in una nuova logica del terzo millennio si potrà arrivare alla piena compatibilità tra il diritto fondamentale alla salute e le risorse disponibili nell’ottica di garantire e tutelare il cittadino nel suo bene unico e inderogabile.
A tale proposito - ed è la tesi ANISAP Basilicata sostiene da sempre - un progetto organico di integrazione pubblico – privato con la programmazione delle attività in relazione alle esigenze del cittadino consentirebbe di risolvere tante criticità, ivi compresa quella relativa alla giusta allocazione delle risorse ed alla riduzione degli sprechi.
Garantirebbe, inoltre, la realizzazione della tanto invocata medicina del territorio, che non può prescindere da un ruolo importante svolto dal sistema accreditato.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi