home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.937.201 visualizzazioni ]
12/11/2014 13.08.17 - Articolo letto 2130 volte

Anche in Basilicata il “paratriathlon” per le persone con disabilità.

Paratriathlon Paratriathlon
Emilio Frisenda Emilio Frisenda
Media voti: Anche in Basilicata il “paratriathlon” per le persone con disabilità. - Voti: 0
Tutto è pronto per la nuova sfida di Emilio Frisenda
Matera La città di Matera.-Spiega Angelo Rubino  delegato Regionale Triathlon di Basilicata- e tutto il territorio regionale  si prepara ad ospitare una nuova disciplina sportiva il “paratriathlon” per le persone con disabilità. A questo nuovo appuntamento abbiamo la fortuna di avere come atleta Emilio Frisenda tesserato per il team light Matera che ha accettato di mettersi in gioco in questa nuova avventura. Riuscirà Emilio  a conquistare altri titoli italiani come quelli conquistati nel nuoto nel paratriathlon(nuoto-bici-corsa)? L'handbike è una bicicletta speciale nella quale la spinta proviene dalle braccia e non dalle gambe, utilizza tre ruote e permette allo sportivo diversamente abile su sedia a rotelle o con difficoltà di deambulazione, di usare questo mezzo "pedalando con le mani", inoltre essendo dotata di un cambio a più rapporti permette di superare pendenze elevate e di raggiungere elevate velocità. La persona con disabilità vive spesso un isolamento e una solitudine che possono essere positivamente combattute con lo sport. Fondamentale risulta quindi diffondere la cultura della pratica sportiva quale vero momento di inclusione per questo motivo Emilio sta cercando nuovi stimoli passando dalla gara di nuoto dove per diversi anni è stato l’atleta che  ha conquistato diversi titoli Italiani, ad una esperienza più impegnativa che è il paratriathlon. Sport multidisciplinare di resistenza nel quale l'atleta copre nell'ordine una prova di nuoto, una di ciclismo e una di corsa, senza interruzione.
Il Paratriathlon è divertimento, salute, sfida con sé stessi, impresa, armonia con la natura. E' uno sport giovane, nuovo, che accomuna insieme le tre discipline più popolari e praticate, in un'unica prova.
I concorrenti devono infatti passare senza interruzioni da una frazione di gara all'altra, dimostrando ottime capacità condizionali quali forza e resistenza, ma anche buone capacità coordinative, dovendo esprimere durante il loro sforzo gestualità sportive completamente differenti tra loro, quali il nuotare, il pedalare(utilizzando l’Handbike) ed il correre(utilizzando la carrozzina).Non vi resta che seguirci in questa nuova scommessa. Un ringraziamento speciale all’INAIL per aver dato la possibilità ad Emilio di dedicarsi a questa nuova disciplina sportiva nella persona della dott.ssa Zaccagnino.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi