home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.074.744 visualizzazioni ]
15/07/2014 10.46.56 - Articolo letto 1794 volte

SEGRETERIA PD, NESSUN VINCITORE

Vito De Filippo al Comizio del PD - 14 novembre 2013 (foto SassiLand) Vito De Filippo al Comizio del PD - 14 novembre 2013 (foto SassiLand)
Media voti: SEGRETERIA PD, NESSUN VINCITORE - Voti: 0
Sarà l’assemblea regionale degli eletti a designarlo. A contendersi il titolo saranno Braia e Luongo che hanno ottenuto, rispettivamente, il 42,6% e il 40,7% dei votanti. Terzo Paradiso, ago della bilancia.
di ANTONIO GRASSO
Basilicata Primarie Pd. Nulla di deciso. Tutto rimandato all’assemblea regionale eletta sulla scorta dei risultati del voto di domenica. Nessuno dei tre candidati (Luca Braia, Antonio Luongo e Dino Paradiso ndr) aspiranti alla carica di segretario regionale del partito è, infatti, riuscito ad superare la soglia del 50 per cento dei votanti, così come previsto dai regolamenti congressuali interni. Per il momento il “vincitore relativo” è Luca Braia che è riuscito ad ottenere il 42,6% dei consensi. Di poco più distaccato Antonio Luongo col 40,7%. Solo terzo il giovane Dino Paradiso col 16,7%. Questi i risultati ufficiali alla chiusura dei seggi. Dunque, il titolo se lo contenderanno il  consigliere regionale uscente e  l’ex segretario lucano del Pds. E  ci sarà bisogno, per restare a una metafora calcistica, di “disputare” i tempi supplementari. Si profila una sfida serrata, dal momento che solo circa 5 punti percentuali separano i due contendenti (Braia e Luongo). E in questa prospettiva sarà determinante la scelta del terzo “incomodo”, cioè Dino Paradiso. O meglio, dei  delegati eletti in quota Dino Paradiso. Perché saranno i delegati eletti (in quota a ciascun candidato) all’assemblea regionale a scegliere il prossimo segretario. Tutto può succedere. Di sicuro, di qui a qualche settimana (quando, cioè, sarà convocata l’assise) non mancheranno interlocuzioni, richieste, tentativi di mediazione, mosse e contromosse strategiche nella contesa del titolo. Si vedrà. Intanto, ancora una volta, non sono mancati motivi di polemica rilanciati – fra l’altro – anche tramite i social network: dalla partecipazione al voto (in più di qualche caso) di esponenti di centrodestra a seggi rimasti aperti solo per poche ore e non fino alle ore 22 (vedi Campomaggiore), a “causa” del matrimonio del vicesindaco. Alta, comunque, l’affluenza alle urne. In totale sono stati più di 54mila i votanti: 36mila in provincia di Potenza e più di 17mila in quella di Matera.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi