home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.038.801 visualizzazioni ]
17/06/2014 17.09.09 - Articolo letto 1267 volte

Una mozione sui ritardi per le bonifiche SIN Valbasento e Tito

Tecnoparco Valbasento - Pisticci Scalo (foto SassiLand) Tecnoparco Valbasento - Pisticci Scalo (foto SassiLand)
Media voti: Una mozione sui ritardi per le bonifiche SIN Valbasento e Tito - Voti: 0
La mozione, che sarà discussa nella prossima seduta consiliare regionale
Basilicata Iscritta con l’unanimità dei consensi all’ordine del giorno , in Consiglio regionale, una mozione sui ritardi e le procedure per le  bonifiche dei Siti di Interesse Nazionale di “Tito” e della “Val Basento”. Primo firmatario il consigliere Giuzio (Pd)
La mozione, che sarà discussa nella prossima seduta consiliare, partendo dalle tante sollecitazioni ed istanze provenienti dai territori, dai cittadini e dagli stessi amministratori locali, impegna il Presidente della Regione, l’Assessore regionale all’Ambiente e Territorio e l’intera Giunta, a vigilare sul rispetto dei tempi al fine di scongiurare la perdita dei fondi messi a disposizione dal Ministero per le bonifiche dei Siti di Interesse Nazionale di “Tito” e della “Val Basento”.
Il documento impegna i massimi esponenti del Governo regionale “a intraprendere le più opportune iniziative anche al livello governativo per garantire il rispetto del crono programma (al momento totalmente disatteso) proposto dal Ministero per le bonifiche nell'area industriale di interesse nazionale di Tito e Val Basento al fine di scongiurare il rischio di revoca dei finanziamenti; a verificare il rispetto dei termini per la consegna dei ‘Progetti integrati di bonifica relativi agli interventi di caratterizzazione, messa in sicurezza e di bonifica delle acque di falda e dei suoli’ e, quindi, informare periodicamente il Consiglio Regionale sullo stato di avanzamento delle procedure amministrative; a monitorare, inoltre, con particolare attenzione, i progetti ed i tempi di realizzazione delle bonifiche nell'area dei siti di interesse nazionale in modo che si traducano, secondo le volontà degli enti locali interessati, in una riprogrammazione industriale che sappia garantire il lavoro, la tutela dell’ambiente e la salute dei cittadini”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi