home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 97.224.599 visualizzazioni ]
05/06/2014 16.30.08 - Articolo letto 1826 volte

Rischio idrogeologico: Confapi Basilicata chiede la nomina del nuovo Commissario Straordinario

Emergenza maltempo in Basilicata - Metaponto - 2 dicembre 2013 (foto SassiLand) Emergenza maltempo in Basilicata - Metaponto - 2 dicembre 2013 (foto SassiLand)
Media voti: Rischio idrogeologico: Confapi Basilicata chiede la nomina del nuovo Commissario Straordinario - Voti: 0
Appalti a rischio e pagamenti alle imprese interrotti
Basilicata Con una nota inviata al presidente della Regione Pittella e all’assessore all’Ambiente e Territorio Berlinguer, il presidente di Confapi Basilicata Giovanni Grassani, ha chiesto di intervenire verso le Istituzioni competenti, perché provvedano al più presto alla nomina del nuovo Commissario Straordinario per la mitigazione del rischio idrogeologico.
 
Da qualche mese, infatti, è cessato l’incarico del Commissario Straordinario delegato per la realizzazione degli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico per la Regione Basilicata, nominato con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21.1.2011.
 
In mancanza della nomina di un nuovo Commissario – scrive Grassani a Pittella e a Berlinguer - gli interventi programmati volti alla riduzione del rischio idraulico, di frana e di difesa della costa, sono praticamente bloccati, con riguardo sia alla realizzazione di nuove opere, sia alle azioni di manutenzione ordinaria e straordinaria.
 
Ciò va sia a discapito della salvaguardia del territorio, sia a danno delle imprese del settore, a causa blocco della predisposizione dei bandi di gara per l’appalto dei lavori, compito spettante al Commissario.
 
Inoltre – conclude il presidente di Confapi Basilicata - la situazione di vacatio sta causando danni economici alle imprese interessate ai lavori attualmente in corso, perché si sono di fatto interrotti i pagamenti degli stati di avanzamento ed ogni altro adempimento connesso.
 
Il rischio fondato è che l’Accordo di Programma sottoscritto il 14.12.2010 tra Ministero dell’Ambiente e Regione Basilicata rimanga inattuato.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi