home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 91.219.517 visualizzazioni ]
22/04/2014 12.54.36 - Articolo letto 1707 volte

UIL: PRIMA DI TUTTO COESIONE SOCIALE E SOSTEGNO AL REDDITO

Carmine Vaccaro Carmine Vaccaro
Media voti: UIL: PRIMA DI TUTTO COESIONE SOCIALE E SOSTEGNO AL REDDITO - Voti: 0
Nota di Carmine Vaccaro, segretario regionale dell'organizzazione sindacale
Basilicata “Al Sud quasi 600mila famiglie non hanno componenti occupati e quindi sono senza reddito. E’ la conferma di quanto siano sempre più rilevanti le politiche di tutela sociale e sostegno al reddito”. E’ il commento del segretario regionale della UIL della Basilicata Carmine Vaccaro agli ultimi dati comunicati dall’Istat, relativi all’anno 2013, secondo cui oltre un milione di famiglie è senza reddito da lavoro: cioè, tutti i componenti "attivi" che partecipano al mercato del lavoro sono disoccupati. 
Nel dettaglio si tratta di 1 milione 130mila nuclei, tra i quali quasi mezzo milione (491mila) corrisponde a coppie con figli, mentre 213mila sono monogenitore. Il numero delle famiglie dove tutte le forze lavoro sono in cerca di occupazione risulta in crescita del 18,3% rispetto al 2012 (+175mila in termini assoluti). E, nel confronto coi due anni precedenti, il dato schizza in alto fino al 56,5%. Si tratta quindi di nuclei dove non circola denaro proveniente da lavoro. Magari possono contare su redditi da capitale, come le rendite da affitto, oppure da indennità di disoccupazione, o ancora da redditi da pensione, di cui beneficiano membri della famiglia ormai ritiratisi dal lavoro attivo. Ma nient’altro. “Di fronte a questi numeri occorre intervenire sulle vere cause della perdurante crisi occupazionale: mancata crescita, pressione fiscale insopportabile per lavoro e impresa. Solo con queste politiche potrà essere utile  allargare le incentivazioni alle persone meno giovani e più esposte alla crisi. Come Uil – aggiunge Vaccaro - avevamo anticipato, più volte, che se non ci fosse stata una riduzione delle tasse, soprattutto sul lavoro, in Italia la disoccupazione sarebbe arrivata a livelli record. Abbiamo chiuso l’anno 2013 e aperto il 2014 coi dati drammatici relativi all'aumento della disoccupazione. Per noi questa non è stata una sorpresa. Dobbiamo sperare che il governo Renzi, dopo il famoso bonus degli 80 euro mensili, continui a dare più soldi nelle buste paga dei lavoratori e dei pensionati. E’ l’unica ricetta vincente”, osserva il segretario della UIL che aggiunge: “C’è poco da fare se la tassazione resta ai livelli attuali. Anche perché l'industria italiana soffre di due mali: l’alta burocrazia, in quanto abbiamo molte più regole che in altri Paesi, e l'alto livello di tassazione, che riduce gli stipendi e i consumi e non invita le imprese a investire”.
Per Vaccaro, inoltre, “alcune misure di politiche di coesione sociale e di sostegno al reddito contenute nella manovra di bilancio della Regione 2014-2016 come la proroga di altre cinque mensilità del Programma COPES, il fondo a favore degli ammortizzatori sociali in deroga, quello per finanziare i Piani Sociali di Zona sono una prima risposta positiva all’emergenza sociale. Ad esse bisogna dare seguito con provvedimenti e programmi per lo sviluppo e l’occupazione”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi