home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 97.558.970 visualizzazioni ]
01/07/2010 13.54.11 - Articolo letto 8253 volte

INSIEME PER LA RINASCITA BASILICATA RISPONDE ALLE DICHIARAZIONI ANTISUD DI LUCA ZAIA

Logo "Insieme per la Rinascita" Logo "Insieme per la Rinascita"
Media voti: INSIEME PER LA RINASCITA BASILICATA RISPONDE ALLE DICHIARAZIONI ANTISUD DI LUCA ZAIA - Voti: 0
Movimento meridionalista “Insieme per la Rinascita"
di NICOLA CATENA
Matera Nelle scorse giornate il movimento meridionalista “Insieme per la Rinascita”, congiuntamente al movimento “Altro Sud”, ha reso noto un dossier sugli sprechi di alcune amministrazioni leghiste nelle città del Nord. In contemporanea diversi commercianti di Napoli hanno aderito all’iniziativa “non si accettano leghisti in questo locale”.
Con grande sorpresa è giunta la risposta del Presidente della Regione Veneto Luca Zaia: <<Prima di dare fiato a queste struggenti sciocchezze, bisogna essere in grado di leggere i bilanci ampiamente deficitarii delle amministrazioni del Mezzogiorno e, con onestà, assumersi le proprie responsabilità. In un momento in cui il Meridione dovrebbe richiedere a gran voce amicizia e solidarietà – continua Zaia - lascia attoniti l'attacco alla Lega e al suo federalismo da parte di un gruppo di sedicenti giovani meridionalisti in cerca di rinascita. Mi chiedo che senso abbia attaccare il federalismo, l'unica speranza che il Meridione ha per un futuro in cui non sia costretto a chiedere aiuto ad altri per la propria sopravvivenza quotidiana. Quando si parla di sprechi delle amministrazioni leghiste bisogna essere informati: sarò lieto di accompagnare chiunque di loro a far visita alla mia Regione e alla provincia di Treviso, che da sempre dimostrano comportamenti virtuosi e contrari a ogni spreco. Se fosse vero poi che secondo questo gruppo di autolesionisti non sarebbero graditi i leghisti che scelgono di trascorrere le proprie vacanze nel Sud, bisognerebbe informarne gli operatori turistici meridionali, che da sempre fondano una cospicua parte della loro economia sui lavoratori del Nord che scelgono le località del nostro Mezzogiorno. Un ultimo consiglio – conclude il governatore del Veneto - mi pare doveroso: se prima di perder tempo a cercare di provare l'impossibile, questo gruppetto cominciasse la nobile arte del lavoro, farebbe un favore a sè e a tutto il Mezzogiorno italiano perchè, come ammoniva un grande piemontese, lavorare stanca.>>
Insieme per la Rinascita Basilicata esprime il proprio disappunto per le dichiarazioni offensive, in perfetto stile leghista, di Luca Zaia.
È doverosa una premessa: le iniziative contro la Lega Nord (e non contro il Nord) sono successive ai vergognosi cori anti-sud e pro-secessione cantati da militanti ed esponenti leghisti durante l’ultimo raduno di Pontida. Sono successive, inoltre, ai continui attacchi ed insulti che il Meridione subisce da 150 anni a questa parte.
I meridionali non ci stanno a porgere l’altra guancia, indipendentemente da quale mano parta lo schiaffo. Insieme per la Rinascita accoglie questi giovani, stanchi della realtà attuale e pronti a combattere i mali del Sud (ivi compresi i “bilanci ampiamente deficitarii”) ed il razzismo e la demagogia della Lega Nord. Per questo motivo, anziché offendere, il sig. Zaia avrebbe certamente fatto miglior figura giustificando gli sprechi denunciati nel nostro dossier.
Fa piacere, inoltre, il riferimento dell’esponente leghista allo scrittore Cesare Pavese, confinato a Brancaleone Calabro dal regime fascista. Il poeta, durante il confino, scrisse le seguenti parole ad Augusto Monti: <<Qui i paesani mi hanno accolto umanamente, spiegandomi che, del resto, si tratta di una loro tradizione e che fanno così con tutti.>>
A tal parole sarebbe lecito domandarsi cosa avrebbe pensato oggi il buon Pavese della Lega Nord…
Per concludere noi lavoratori di Insieme per la Rinascita Basilicata ci permettiamo un suggerimento: parlate di secessione agli imprenditori del Nord che fondano una cospicua parte della loro economia sul commercio nel Sud. I nostri operatori turistici si rivolgono ai settentrionali, non ai leghisti.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi