home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 97.225.228 visualizzazioni ]
25/03/2014 18.31.02 - Articolo letto 1928 volte

D’Amico su manovra finanziaria della Regione Basilicata

Luigi D´Amico, UGL Luigi D´Amico, UGL
Media voti: D’Amico su manovra finanziaria della Regione Basilicata - Voti: 0
Nota di UGL Matera
Matera Equità e tutela sociale, sostegno all’economia, Governance e cooperazione territoriale. I tre punti della manovra finanziaria sui quali investe il nuovo Governatore della Basilicata Marcello Pittella, indubbiamente potrebbero rappresentare il vero snodo per la ripresa della economia e della crescita sociale e occupazionale della nostra Regione. E’ quanto afferma in una nota  il Segretario Provinciale della Ugl di Matera Luigi d’Amico, il quale sostiene che il nuovo esecutivo ha davanti a sé una vera e propria sfida che tutti noi ci auguriamo che vinca. Lavoro, sviluppo ed inclusione sociale sono le priorità sui quali puntare nell’interesse delle popolazioni da troppo tempo sofferenti e vessate per le innumerevoli distrazioni e negatività che hanno prodotto le vecchie gestioni amministrative della Regione Basilicata. Le proroghe agli ammortizzatori sociali e per gli interventi del Copes non devono essere le soluzioni una semper, ma iniziare a pensare ad interventi per la ripresa economica, ad investimenti produttivi, ad una politica industriale seria che permetta di ridare dignità ai tanti lavoratori disoccupati, ai tanti giovani che da tempo hanno ripreso ad abbandonare le loro famiglie ed i loro territori per cercare opportunità di lavoro altrove. Un giudizio positivo, continua il sindacalista della Ugl di Matera, anche sulla Spending Review che necessita in una regione dove si sono consumate negli ultimi anni sprechi enormi di danaro pubblico a danno delle imprese e dei cittadini e sul sostegno alla candidatura di Matera 2019 come Capitale europea della Cultura attraverso la istituzione della Fondazione “Matera-Basilicata 2019”. Combattere la precarietà e dare risposte ai tanti lavoratori precari come quelli dell’Alsia sarebbe anche un’altra priorità a cui dare immediata risposta. D’Amico conclude affermando che la Ugl giudicherà il lavoro del nuovo governatore sui risultati che si raggiungeranno consapevole che ulteriori ritardi causeranno conseguenze irreparabili per le popolazioni lucane.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi