home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 90.466.908 visualizzazioni ]
19/03/2014 17.59.33 - Articolo letto 1696 volte

Matera: Visita pastorale all'Ente di via Ridola

Visita Pastorale in Provincia di Matera Visita Pastorale in Provincia di Matera
Media voti: Matera: Visita pastorale all'Ente di via Ridola - Voti: 0
Un appello comune alla necessità di tornare ai valori autentici che sono alla base del vivere civile
Matera Una visita pastorale all’insegna del dialogo. Quella di ieri è stata proprio una giornata spontanea dove il vescovo di Matera Mons. Salvatore Ligorio accompagnato da Don Filippo Lombardi, Don Ennio Tardioli, Don Angelo Tataranni e il rappresentante del Laboratorio per il Bene Comune dell’Arcidiocesi di Matera-Irsina Eustachio Di Simine, hanno incontrato i dipendenti e gli amministratori dell’Amministrazione provinciale.
 
“La sua presenza è motivo di grande speranza per una istituzione che vive il disagio, da un lato, di un futuro incerto, lo svuotamento delle funzioni è ormai prossimo e, dall'altro, il disagio di un territorio che sembra avere perso il proprio presente e il proprio futuro. Inquietudini, che non le nascondo, ci preoccupano non poco. Ricordo ancora, in occasione della marcia contro la chiusura della Provincia di Matera, come lei non fece mancare il suo sostegno, il primo a garantire presenza e a rassicurare i cittadini. Seppe offrire, in maniera così umile e sincera, una vicinanza che tanto ha significato per tutti noi.”
Dopo il saluto del presidente della giunta Franco Stella e il passaggio del rappresentante del Laboratorio per il Bene Comune dell’Arcidiocesi di Matera-Irsina, concentrato sull’importanza della famiglia e del dialogo con le istituzioni, sono intervenuti tanti tra dirigenti, consiglieri e, soprattutto, dipendenti.

Appello comune alla necessità di tornare ai valori autentici che sono alla base del vivere civile, che non può prescindere dal rispetto dell’altro e dai principi della solidarietà. Una generosità che è diventata modello dell’operato di Don Angelo al quale il presidente Stella e il presidente Chietera hanno voluto riconoscere tutta la loro gratitudine attraverso il simbolico dono di una targa.
“Se la crisi economica, e di conseguenza il malessere sociale, sono diventati nemici della cultura dell’accoglienza occorre riscoprire la dimensione della reciproca comprensione per ricostruire una comunità più solidale e propositiva. La nostra – ha concluso il presidente Stella - è una provincia fatta di 31 perle che unite risultano splendide. Lei rappresenta la chiesa di Matera e insieme a quella di Tricarico e di Tursi, in questo particolare momento, potete aiutarci a ritrovare un senso e una prospettiva. Il dialogo che può riavvicinare l'uomo alla sua dimensione più ricca, la fratellanza, facendo riscoprire quel senso della società che sostenendosi riscopre di potere ricominciare insieme.”



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi