home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 97.397.141 visualizzazioni ]
11/02/2014 18.59.59 - Articolo letto 2579 volte

Sassi di Matera: 30 milioni di euro per la conservazione e il recupero

Atmosfera natalizia nei Sassi di Matera (foto SassiLand) Atmosfera natalizia nei Sassi di Matera (foto SassiLand)
Media voti: Sassi di Matera: 30 milioni di euro per la conservazione e il recupero - Voti: 0
Antezza: "bene impegno del Governo su odg per rifinanziamento"
Matera "Esprimiamo soddisfazione - si legge in una nota di Maria Antezza e Vincenzo Folino - per l’approvazione in Aula dell’Odg che impegna il Governo per l’assegnazione di un contributo di 30 milioni di euro finalizzato alla conservazione e al recupero architettonico, urbanistico, ambientale ed economico dei rioni Sassi e la salvaguardia dell’altipiano murgico. E’ questo l’obiettivo dell’Odg presentato dai Deputati Pd Antezza - Folino al Decreto Legge Destinazione Italia e accolto dal Governo in queste ore.
L’auspicio è che questo importante impegno del Governo si traduca in tempo brevi in azione concreta per la città dei Sassi, dichiarati nel 1993 dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità, e che hanno rappresentato e tutt'ora rappresentano una significativa esperienza di recupero e conservazion di siti rupestri e un eccezionale attrattiva per il turismo."

Odg Camera Deputati su interventi Sassi, la soddisfazione di Cifarelli
Il capogruppo del Pd in Consiglio regionale: “Ora anche la Regione faccia la propria parte”
"Ritengo estremamente positiva l'iniziativa dei deputati del Pd Antezza e Folino che ha consentito l'accoglimento di un ordine del giorno che impegna il Governo a finanziare per 30 milioni di euro interventi nei Sassi e nel Parco della Murgia materana nell'ambito del Decreto Legge ‘Destinazione Italia’”. A sottolinearlo il capogruppo del Pd in Consiglio regionale, Roberto Cifarelli, per il quale “Rinvigorire la legge 771/86 con nuove risorse è importante per proseguire l'immane opera di recupero degli antichi rioni e per consentire alla città di Matera e alla Basilicata di spingere sull'acceleratore al fine di conseguire lo storico obiettivo di Capitale europea della cultura per il 2019 e proseguire, così, a produrre economia e occupazione nel settore innovativo dell'industria creativa”.
“Questa circostanza – afferma il consigliere - deve spingere la Regione Basilicata a programmare interventi strutturati e costanti, partecipando così da protagonista in questo grandioso processo di recupero avviato con la legge speciale 771/86 su iniziativa unanime dei parlamentari lucani dell'epoca - Emilio Colombo, Vincenzo Viti ed Emanuele Cardinale in testa”.
“Ritengo essenziale, a questo punto – conclude Cifarelli -  completare il quadro legislativo che ha interessato in quasi 30 anni  lo straordinario patrimonio culturale simbolo della Basilicata e del riscatto del Mezzogiorno, attraverso un intervento legislativo, che mi premurerò di proporre, finalizzato ad alleviare la gestione del patrimonio che oggi, pur essendo goduto dall'intera umanità, grava esclusivamente sulle tasche dei cittadini materani".

Il sindaco Adduce su ODG Sassi di Matera
Il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, esprime particolare soddisfazione per la approvazione di un ordine del giorno presentato dai parlamentari Antezza e Folino. "Questa positiva iniziativa - afferma Adduce - è tesa a recuperare i "famosi" 30 milioni di euro che grazie ad un mio emendamento furono inseriti nella Legge Finanziaria del 2008, quando ero al Senato, e successivamente cancellati dal ministro Tremonti dopo la caduta del Governo Prodi. Confido nella sensibilità del Governo e del Parlamento perché questo indirizzo diventi concreto stanziamento a favore della città di Matera, soprattutto in considerazione delle necessità che in questo momento si sono manifestate a seguito delle calamità atmosferiche che minacciano la tenuta del patrimonio mondiale dell'umanità. Seguiremo con grande attenzione l'evoluzione di questo importante atto. A Maria Antezza e a Vincenzo Folino va il riconoscimento da partire della intera città di Matera".



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi