home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.662.915 visualizzazioni ]
11/02/2014 10.08.23 - Articolo letto 4353 volte

COLLINA MATERANA ASSEDIATA DALLE FRANE

Frana ex SS 103 Frana ex SS 103
Frana ex SS 103 Frana ex SS 103
Frana al Castello di Stigliano (foto stiglianomt.it) Frana al Castello di Stigliano (foto stiglianomt.it)
Media voti: COLLINA MATERANA ASSEDIATA DALLE FRANE - Voti: 0
Notevoli disagi per uno smottamento sulla ex SS 103, fra Stigliano e Cirigliano. Paura per il cedimento di un costone roccioso dalla rupe del castello dei della Marra. Problemi anche lungo tutta la ex SS 277
di ANTONIO GRASSO
Matera e provincia La Basilicata che frana. E perde pezzi. Giorno dopo giorno. Sotto il profilo idrogeologico il bollettino degli smottamenti è in continuo aggiornamento. Quasi un elenco senza fine. Con interi paesi ancora aggrappati con la forza della disperazione alla dorsale appenninica. A minacciarli non c’è soltanto la continua ed inarrestabile emorragia demografica ma anche il dissesto del territorio. Una piaga nella piaga, insomma. Che ad ogni ondata di maltempo diventa sempre più profonda. Come, del resto, documentano le stesse foto di queste ore. Sono l’immagine inconfutabile di una Collina materana costellata di “ferite”. Strade chiuse o, nel migliore dei casi, ridotte a sentieri di guerra. Interruzioni a go-go. Comuni difficili da raggiungere. Come Cirigliano, ad esempio. Complice l’imponente frana che ha investito l’ex SS 103 (ora strada provinciale), a poche centinaia di metri dal bivio fra Accettura e Stigliano. Non pochi i disagi per i circa 300 abitanti della “cenerentola” della provincia di Matera. A risentirne maggiormente i piccoli pendolari della scuola dell’infanzia e della scuola primaria (in tutto 19 ndr) costretti a sorbirsi un giro più tortuoso per il bosco di Montepiano e diversi chilometri di viaggio in più rispetto ai 12 che percorrevano, quotidianamente, a bordo dello scuolabus comunale per raggiungere Stigliano da Cirigliano. Oltre ai 10 studenti che frequentano, sempre a Stigliano, le scuole superiori. Ma non solo. Il percorso alternativo (ma molto più lungo) è rappresentato dalla fondovalle del Sauro. E, comunque, nel salire a Stigliano ci sarebbe da fare una strada comunale anch’essa interessata da un movimento franoso e soggetta a caduta massi e detriti. Una situazione insostenibile, che ha spinto il sindaco in carica, Tommaso Romeo, a chiedere al presidente della Provincia di Matera, Franco Stella, un incontro urgente. Vistosi deterioramenti e cedimenti del manto stradale rendono problematica la normale transitabilità lungo tutta la ex SS 277, che collega i vari comuni (Accettura, Stigliano, Oliveto Lucano, Garaguso, San Mauro Forte ndr) della Collina e Montagna materana fra di loro e allo scalo ferroviario di Garaguso-Grassano. Anche nei centri abitati non va meglio. Proprio a Stigliano un costone roccioso si è distaccato dalla rupe del castello che fu dei della Marra.  La frana si è, praticamente, portata via il boschetto sottostante la rupe, lambendo la vicina via De Chiara. Alcuni massi hanno invaso perfino la sede stradale, per fortuna senza conseguenze per cose e persone. Ma tanta è stata la paura per i residenti. La strada adiacente al movimento franoso è stata immediatamente chiusa al traffico veicolare e pedonale, dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco,  Polizia municipale ed i Carabinieri.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi