home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.292.371 visualizzazioni ]
18/12/2013 18.49.06 - Articolo letto 1953 volte

Cifarelli: il ministro Bray venga a Metaponto e non si fermi a Paestum

Emergenza maltempo in Basilicata - Metaponto - 2 dicembre 2013 (foto SassiLand) Emergenza maltempo in Basilicata - Metaponto - 2 dicembre 2013 (foto SassiLand)
Media voti: Cifarelli: il ministro Bray venga a Metaponto e non si fermi a Paestum - Voti: 0
"per concordare insieme un piano di interventi al fine di mettere finalmente in sicurezza il sito archeologico"
Matera “Ritengo che il presidente della Regione, Marcello Pittella, debba chiedere un incontro urgente al ministro dei Beni culturali, Massimo Bray, per concordare insieme un piano di interventi al fine di mettere finalmente in sicurezza il sito archeologico di Metaponto”.
Lo afferma il consigliere regionale del Pd, Roberto Cifarelli, che in questi giorni ha effettuato una serie di sopralluoghi nelle aree gravemente colpite dall’ultima alluvione. In particolare, Roberto Cifarelli si è soffermato sull’area archeologica di Metaponto dove nessun rappresentante delle istituzioni si è ancora recato nonostante queste preziose testimonianze del passato siano tutt’ora ricoperte dal fango.
“Il tempio di Hera, il teatro, i templi di Apollo Lykaios, di Artemis e di Atena sono straordinarie testimonianze del passato che non possono essere cancellate dal fango e dal silenzio. Purtroppo per un triste destino e per antiche responsabilità questo patrimonio è continuamente soggetto a inondazioni a causa del fatto che si trovi in una conca e che spesso i vicini canali di bonifica tracimano. Oggi la situazione si presenta gravissima. E occorre cogliere questa pesantissima circostanza per mettere in sicurezza una volta per tutte questo sito e per valorizzarlo e inserirlo, finalmente, in un adeguato circuito turistico. Non si tratta solo di salvare queste pietre, ma di salvare un intero paesaggio che rappresenta uno dei simboli più nobili della nostra storia, della antichissima storia di Metaponto e della Basilicata. Purtroppo il ministro Bray, fatta eccezione per il modesto contributo già riconosciuto a seguito dei danni subiti nell’alluvione dello scorso mese di ottobre, ad oggi sembra non aver pienamente accolto le diverse sollecitazioni che gli sono arrivate da istituzioni e cittadini. Nei prossimi giorni, il soprintendente Antonio De Siena incontrerà i Vigili del Fuoco, la Protezione civile, i rappresentanti del Comune di Bernalda e del Consorzio di Bonifica. Nel frattempo – conclude Cifarelli – la Regione Basilicata deve alzare la voce e farsi sentire presso il Governo per evitare che questo straordinario patrimonio sia definitivamente compromesso. Dal mio canto solleciterò anche tutti i parlamentari lucani affinché intervengano presso il ministro Bray”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi