home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 90.183.836 visualizzazioni ]
04/12/2013 18.48.23 - Articolo letto 3119 volte

Ecoc 2019, le sei città finaliste a Ravenna

I rappresentanti della città candidate per il 2019 a Ravenna I rappresentanti della città candidate per il 2019 a Ravenna
Media voti: Ecoc 2019, le sei città finaliste a Ravenna - Voti: 0
Adduce: Ora il governo sostenga Italia 2019
Matera Con un patto di collaborazione e un appello al Governo, si è concluso alle 17,15 nella Residenza Municipale l’incontro tra le sei città candidate al titolo di “Capitale Europea della Cultura per il 2019”, promosso dal Sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci e dallo Staff di Ravenna2019.
 
Al termine della riunione, durata circa due ore e svolta in un clima di grande cordialità, i partecipanti hanno sottoscritto una “Carta d’intenti” nella quale si impegnano, fra l’altro, a collaborare nella fase finale di selezione e anche dopo la designazione; a creare o rafforzare le partnership utili per partecipare ai nuovi programmi UE; a favorire la mobilità di produzioni culturali, artisti e operatori tra una città e l’altra; a incoraggiare progetti comuni tra studenti di scuole e Università dei rispettivi territori.
 
La dichiarazione congiunta si chiude con un appello al Governo italiano: le finaliste auspicano che l’Esecutivo « possa sostenere l’impegno profuso da tutte le città candidate nella sfida per diventare Capitale Europea della Cultura, valorizzando il lavoro già svolto e ancora da svolgere nei prossimi mesi, sostenendo il progetto Italia 2019 e assicurando, come da prassi del programma, appositi finanziamenti per la città che sarà designata Capitale Europea della Cultura nel 2019 »
 
Erano presenti il sindaco di Matera Salvatore Adduce, gli assessori comunali Enrica Puggioni di Cagliari (cultura), Luigi Coclite di Lecce (turismo, eventi e spettacoli), Andrea Cernicchi di Perugia (cultura) e Paolo Mazzini di Siena (ambiente, palio e lavori pubblici), con i rappresentanti dei rispettivi staff.
 
Nel corso della riunione il direttore del Comitato Matera 2019, Paolo Verri, ha proposto che una parte dei programmi culturali venga organizzata di comune accordo fra le città candidate, sia italiane che bulgare, in modo da intraprendere insieme un percorso di fattiva collaborazione. “Nei prossimi mesi – che saranno molto intensi – ciascuna città dovrà dedicare una parte della sua attività a un lavoro corale. Sarebbe un importante passo in avanti nell’interesse generale del Paese”.
 
Il sindaco di Matera e presidente del Comitato Matera 2019, Salvatore Adduce, ha affermato di essere soddisfatto per l’esito dell’incontro che ha messo in evidenza lo spirito di collaborazione che esiste fra le città candidate. In particolare, Adduce ha espresso la necessità che “la sfida lanciata da alcune città italiane trovi un sostegno concreto e solido da parte delle regioni e soprattutto dal parte del Governo nazionale. La nostra idea di Italia 2019 condivisa da tutte le città candidate sta prendendo corpo in mozioni e ordini del giorni presentati alla Camera e al Senato. Il Governo da subito deve farsi carico del lavoro che le città stanno facendo per dare continuità a questo percorso e cominciando a individuare le risorse adeguate. Al termine della riunione ai sindaci è stata affidata la responsabilità di definire con il governo gli aspetti operativi”.
L’iniziativa odierna è stata organizzata da Ravenna2019 nello spirito di una competizione corretta e trasparente.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi