home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.088.106 visualizzazioni ]
02/12/2013 20.46.37 - Articolo letto 6232 volte

Il Materano come uno scenario di guerra

Accettura - Gallipogli Cognato - 2 dicembre 2013 (foto Enzo Amoia) Accettura - Gallipogli Cognato - 2 dicembre 2013 (foto Enzo Amoia)
Strada Accettura - bivio Oliveto - 2 dicembre 2013  (foto acceturaonline.it) Strada Accettura - bivio Oliveto - 2 dicembre 2013 (foto acceturaonline.it)
Media voti: Il Materano come uno scenario di guerra - Voti: 0
Situazione critica un po’ ovunque. Crolli, frane, allagamenti. Contrade isolate. Non c’è strada senza un minimo di melma e detriti in tutto l’entroterra, ormai. Invasi al limite della disponibilità.
di ANTONIO GRASSO
Basilicata BASILICATA ancora nella morsa del maltempo. Continua, infatti, a piovere su tutto il territorio regionale e anche ad ondate di notevole intensità. E come se non bastasse, le previsioni per le prossime ore non promettono miglioramenti. Intanto, la situazione resta molto difficile. Critica nella fascia jonico-metapontina. Anche se gli effetti di Nettuno cominciano a farsi sentire seriamente anche nelle aree interne della provincia di Matera. Specie sul fronte infrastrutturale. Innumerevoli, ormai, le interruzioni alla circolazione. Non c’è strada senza un minimo di melma e detriti in tutto l’entroterra. I maggiori problemi lungo tutta la ex SS 277, che collega i vari comuni (Accettura, Stigliano, Oliveto Lucano, Garaguso, San Mauro Forte) della Collina e Montagna materana fra di loro e allo scalo ferroviario di Garaguso-Grassano. Diverse le frane che costellano l’intero percorso. Alto, in alcuni punti, anche il rischio di caduta massi e grossi rami della fitta boscaglia circostante. Un “copione” che si aggrava sulla Accettuta – Gallipoli Cognato, dove nel pomeriggio odierno si sono verificati cedimenti a ripetizione e blocchi continui alla circolazione. In questi momenti si starebbe decidendo per la chiusura. Si consiglia, ad ogni modo, prudenza alla guida e di spostarsi solo in caso di necessità. Resta, invece, chiusa al traffico la Craco – San Mauro Forte. Notevoli le difficoltà anche nei collegamenti con le aree rurali. Isolate alcune aziende agricole in agro di Aliano. Da ieri sono irraggiungibili 3 famiglie (originarie di Gallicchio) residenti in contrada Le Destre - Serre. “Per fortuna stanno bene” ci dice al telefono Luigi Delorenzo, sindaco di Aliano. E proprio nel “paese di Levi” si segnalano diversi crolli nel centro storico. Transennate dal Comune le aree interessate. Fra queste anche quella adiacente alla tendostruttura, dopo il cedimento di un grosso muro. Chiuso per motivi di pubblica sicurezza anche lo stesso impianto sportivo. Alcuni crolli anche nel centro abitato di San Mauro Forte. Domani, 3 dicembre, scuole ancora chiuse a: Aliano, Bernalda, Craco, Grottole, Miglionco, Montescaglioso, Pisticci, Policoro, San Mauro Forte, Scanzano Jonico, Tursi. Mentre domani e dopodomani ad Accettura, Garaguso e Stigliano. Sospeso anche il traffico ferroviario sulla linea Potenza – Foggia. E con tutta l’acqua caduta in queste ore sono, ormai, al limite della capienza gli invasi idrici lucani. Oltre 90 i milioni di metri cubi di acqua  accumulatisi tra ieri e oggi, come comunicato dalla Protezione Civile regionale. Ormai satura la diga di San Giuliano. Oltre i limiti di guardia anche i vari fiumi, a partire dal Basento. Stato di piena anche per  i numerosissimi torrenti che si ramificano per il territorio provinciale  
Antonio Grasso



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi