home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 91.219.371 visualizzazioni ]
21/11/2013 16.33.01 - Articolo letto 3022 volte

Matera si Muove: "GRAZIE AI MATERANI MA NULLA DA FESTEGGIARE"

MATERA SI MUOVE MATERA SI MUOVE
Media voti: Matera si Muove: "GRAZIE AI MATERANI MA NULLA DA FESTEGGIARE" - Voti: 0
Nota di Massimiliano Amenta
Matera "Abbiamo appena iniziato - afferma Massimiliano Amenta di Matera si Muove - la nostra  battaglia politica, certi che le nostre proposte serie e pragmatiche –condivisibili o meno- sono  le uniche  in grado di dare una risposta di futuro  ad una Città e all’ intero Territorio  Materano,così  da   rendere ancora giustificabile e sostenibile un “unità-utilità”  Regionale   .
Il  voto di Domenica ha  fatto emergere qualcosa di più di un malessere di una Provincia e del  Materano rispetto ad una ”Regione capoluogo” . Nessuno si illuda . Nessuno festeggi nulla. Nemmeno la nuova antipolitica, perché nessuna forza politica tranne noi ha affrontato il vero problema di una Regione che non c’è , non solo - come abbiamo più volte  denunciato -nelle scelte strategiche  e  nelle politiche programmatiche e nelle compensazioni  territoriali . Da domenica  non c’ è soprattutto nell’ urna, causa il grande astensionismo, che in parte nemmeno noi siamo riusciti a convincere e coinvolgere nella nostra proposta politica. 
Del resto già da oggi  , commentatori nazionali , e non solo  ,  nel valutare il “non voto “ Lucano cosi massiccio, pongono interrogativi sulla stessa sopravvivenza e necessità di una “piccola  istituzione-apparato-  Regionale” , da domenica ancor meno influente in quanto  delegittimata e ignorata dalla maggioranza del suo popolo.
La scommessa principale è soprattutto questa: Giustificare con i fatti la sopravvivenza di un ente Regionale e Noi ci saremo. Denunciando con maggior puntualità sprechi , inefficienze ,contestando le  scelte politiche sbagliate, offrendo sempre un proposta, una strada, una prospettiva di futuro per le nostre comunità, ampliando il nostro raggio di azione oltre i confini della nostra Città,  sollecitando il Metapontino a muoversi, la collina materana a muoversi e l’area limitrofa Pugliese ad unirsi a noi .
Presto annunceremo iniziative in tal senso.
Ma, consentiteci solo da ultimo un pensiero ed un  ringraziamento  a quanti hanno compreso sin da  subito la vera portata innovatrice e rivoluzionaria del nostro Movimento ,consegnandoci a rappresentare, per il momento , in Città, il 7 per cento  di chi si è recato alle urne .Un ringraziamento  ai nostri coraggiosi   candidati ed in primis al nostro candidato Presidente Manuello, che ha condotto una campagna elettorale di denuncia e di proposta, di serietà  e competenza, ma soprattutto di passione  e di amore verso la propria,la nostra  comunità.
Un fatto è certo, MATERA SI MUOVE CON LA PROVINCIA - nata solo alcuni mesi fa - ha cominciato a muoversi per davvero e da domani riprenderemo  la nostra azione : difenderemo il Materano sempre, cercando di coinvolgere in questo progetto   prima di tutto  quei cittadini - sfiduciati e demoralizzati -che hanno inteso disertare le urne :  la  vera “Battaglia “è appena iniziata!"



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi