home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.304.299 visualizzazioni ]
14/11/2013 17.36.51 - Articolo letto 3227 volte

Prefettura, “Securshop”: più sicurezza con la videosorveglianza

Prefettura - Palazzo del Governo - Matera (foto Gianni Cellura) Prefettura - Palazzo del Governo - Matera (foto Gianni Cellura)
Media voti: Prefettura, “Securshop”: più sicurezza con la videosorveglianza - Voti: 0
Oggi una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica
Matera Nella mattinata odierna, il Prefetto di Matera, dott. Luigi Pizzi, alla presenza dei vertici Provinciali delle Forze di Polizia, del Presidente dell’Amministrazione Provinciale, del rappresentante del Comune di Matera e dei Presidenti delle Associazioni Confcommercio-Imprese per l’Italia e Confesercenti, ha presieduto una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per un esame congiunto della bozza del “Protocollo d’Intesa”  che questa Prefettura intende sottoscrivere con le predette associazioni di categoria, previo parere favorevole del Ministero dell’Interno.
Il Protocollo rappresenta un esempio innovativo di collaborazione in materia di sicurezza e legalità, in attuazione del “Protocollo Quadro” sottoscritto dal Ministero dell’Interno e dalla Confcommercio-Imprese per l’Italia in data 26 ottobre 2011 e contempla la promozione di un contesto che permetta agli operatori economici - anche attraverso attività di informazione e di formazione - di operare in sicurezza.
Il documento pattizio ha l’intento di promuovere, d’intesa con le istituzioni statali, regionali e locali, nonché con le Forze di Polizia operanti sul territorio e con gli Organismi preposti ai controlli nel settore, un’azione complessiva di prevenzione e di repressione di tutte le illegalità, con particolare riferimento al commercio illegale e alla contraffazione in genere.
Inoltre, nel Protocollo è prevista una sensibilizzazione degli operatori economici a incentivare l’installazione, presso i rispettivi esercizi commerciali, di impianti di videosorveglianza o di altri mezzi tecnologici che consentano di contattare immediatamente le Forze di Polizia, per un tempestivo intervento.
Con l’occasione è stato riproposto, con l’impegno di un’azione di sensibilizzazione più incisiva nei confronti degli esercenti commerciali, il progetto “Securshop” – realizzato d’intesa tra la società Securshop ed il Ministero dell’Interno - al fine di aumentare i livelli di sicurezza degli operatori economici attraverso l’impiego di un utile sistema tecnologico che tuteli più efficacemente le attività commerciali.
Il progetto prevede un sistema d’allarme - controllato con telecamere –  attivabile attraverso un pulsante di comando, in grado di collegarsi con le Sale Operative delle Forze di Polizia e trasmettere, in caso di rapina, le immagini in tempo reale.
La Camera di Commercio di Matera si è riservata di valutare la possibilità di incentivare il ricorso al predetto progetto tecnologico, mediante l’elargizione di un contributo agli esercenti interessati all’iniziativa.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi