home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.285.350 visualizzazioni ]
28/10/2013 18.49.28 - Articolo letto 2933 volte

Alluvione Metapontino, Benedetto sollecita a segnalare i danni

Il giorno dopo l´alluvione del Metapontino - 8 ottobre 2013 (foto SassiLand) Il giorno dopo l´alluvione del Metapontino - 8 ottobre 2013 (foto SassiLand)
Media voti: Alluvione Metapontino, Benedetto sollecita a segnalare i danni - Voti: 0
In fase di completamento i sopralluoghi nei territori colpiti
Matera e provincia Il Dipartimento Agricoltura della Regione sta completando i sopralluoghi nei territori agricoli del Metapontino danneggiati dall’alluvione del 7 ottobre scorso per procedere alla delimitazione dell’area colpita, adempimento  necessario a sostenere  la richiesta, già deliberata dalla Giunta, di riconoscimento dello stato di emergenza e dello stato di calamità. Ne dà notizia l’assessore Nicola Benedetto, spiegando che il lavoro dei funzionari e dei tecnici del Dipartimento è stato affiancato da funzionari e tecnici dei Comuni interessati, del Consorzio di Bonifica e delle organizzazioni professionali agricole in modo da realizzare una prima mappa di danni alla viabilità comunale, intercomunale ed interpoderale, alle aziende agricole e zootecniche e alle strutture ed impianti consortili.
L’assessore, in proposito, ringrazia le Amministrazioni Comunali di Pisticci, Bernalda, Montalbano J. e Scanzano, i dirigenti del Consorzio di Bonifica Bradano-Metaponto e i presidenti di Coldiretti, Cia, Confagricoltura e Copagri per l’efficace collaborazione e ricorda di aver incontrato i dirigenti di Altragricoltura per raccogliere le indicazioni e proposte. L’assessore inoltre rivolge un invito agli agricoltori ed allevatori, nel caso non avessero ancora segnalato i danni subiti, a farlo rapidamente per chiudere questa parte del lavoro.
Nel ricordare di aver promosso un incontro pubblico a Marconia il 13 ottobre scorso per illustrare i provvedimenti  d’urgenza messi in campo attraverso prime risorse finanziarie ed informare sulle ulteriori azioni da attuare, Benedetto sottolinea la necessità di proseguire l’impegno unitario con il mondo agricolo, il sistema delle autonomie locali e i parlamentari lucani perché la Legge di Stabilità, che si appresta ad approvare il Parlamento, contenga un  Fondo specifico da destinare alla ripresa delle aziende agricole danneggiate e interventi urgenti di difesa del suolo. Un’altra richiesta al Governo è quella di allentare il Patto di stabilità interno che frena ogni azione da parte delle Regioni e degli Enti Locali e non consente l’attuazione di interventi di prevenzione e manutenzione del territorio, liberando risorse proprie ancora disponibili, sia pure esigue.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi