home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.104.642 visualizzazioni ]
09/10/2013 19.09.47 - Articolo letto 2825 volte

Nuova vicenda sul parco eolico. Nota di Enzo Acito

Foto di repertorio, parco eolico Foto di repertorio, parco eolico
Media voti: Nuova vicenda sul parco eolico. Nota di Enzo Acito - Voti: 0
"Siamo sconcertati sull’ atteggiamento di un’ Amministrazione che chiude l’ accordo con i soggetti promotori del parco eolico in contrada Le reni senza informare la Città"
Matera "Sconcerto e senso di impotenza. Queste sono le sensazioni - afferma il consigliere comunale della Lista Stella Enzo Acito - che la nuova vicenda delle pale eoliche genera nel cittadino libero da vincoli e da condizionamenti.
Ci chiediamo: cosa è servito allertare il sindaco Adduce, con interrogazioni e dibattiti durante più  consigli comunali, sul rischio della imminente devastazione che si sta consumando sul territorio di Matera a causa dei progetti presentati di 4 parchi eolici?
Ci chiediamo che valore ha la promessa solenne del sindaco Adduce che, durante un consiglio comunale,  ringrazia per la segnalazione della esistenza di 4 progetti di parchi eolici sul territorio della Città,  e promette che avrebbe fatto tutto il necessario per evitare lo scempio, salvo  poi rinunciare a difenderla, con tutti i mezzi che la legge consente, prima  che avvenga la devastazione.
Abbiamo contestato la credibilità e censurato il comportamento dell’ amministrazione comunale che è risultata assente ingiustificata nelle conferenze di servizio dove si è discusso delle autorizzazioni da rilasciare per l’ approvazione del parco eolico di contrada “ Le reni”
Abbiamo seri dubbi sulla affidabilità di questa Amministrazione che, rinunciando a qualsiasi azione di opposizione al Tar Basilicata contro il progetto di parco eolico in contrada Le Reni, decide di informare la commissione consiliare ben venti giorni dopo la scadenza del possibile ricorso.
Siamo sconcertati sull’ atteggiamento di un’ Amministrazione che chiude l’ accordo con i soggetti promotori del parco  eolico in contrada Le reni senza informare la Città, un’ Amministrazione che decide, nelle segrete stanze, il futuro della Città, non attivando alcun processo per cercare di opporsi alla realizzazione di un parco eolico di 9 pale alte 150 metri lungo la statale 99.
Rimbomba ancora nelle orecchie la celebrazione “dell’ abitante culturale” che il progetto di candidatura a capitale europea della cultura 2019 ha esaltato con  enfasi amplificata,  che ha generato persino entusiasmo e speranza in una nuova stagione della partecipazione democratica alle scelte importanti, speranza ed entusiasmo miseramente naufragate alla prima vera grande occasione di coinvolgimento decisionale.
Si è preferito continuare nelle scelte oligarchiche adottate  nelle stanze chiuse e buie, senza consentire che la luce della trasparenza potesse finalmente entrare ed abbattere le pareti ancora pervicacemente esistenti nella gestione della cosa pubblica.
Siamo consci ma non siamo rassegnati, siamo coscienti che nelle segrete stanze decidono per loro e per i loro figli, ma non possiamo consentire che decidano e condizionino anche la vita e il futuro dei nostri.
Come in un sogno mai spezzato,  questo appello contiene il grido di dolore e di speranza verso gli uomini liberi che non vogliono rinunciare ad essere soggetti attivi nelle vita della propria città, ai colleghi consiglieri che non si sono rassegnati a subire il ruolo di comparse in una tragicommedia che sta perdendo velocemente la parte comica e lascia, sul campo, solo il cadavere di un territorio martoriato da ogni forma di speculazione."



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi