home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.093.458 visualizzazioni ]
17/09/2013 12.49.07 - Articolo letto 3262 volte

M5S: "spazzeremo via le SpA pubbliche, prima di asfaltare la Basilicata di democrazia"

Beppe Grillo a Matera - 22 dicembre 2012 (foto SassiLand) Beppe Grillo a Matera - 22 dicembre 2012 (foto SassiLand)
Media voti: M5S: "spazzeremo via le SpA pubbliche, prima di asfaltare la Basilicata di democrazia" - Voti: 0
Nota di Vito Petrocelli, portavoce del Movimento 5 Stelle
Basilicata "Socializziamo, o meglio, partecipiamo i debiti e - afferma in una nota il portavoce M5S al Senato della Repubblica, Vito Petrocelli- privatizziamo i profitti. È sempre la stessa storia in questa nazione e in questa regione. È facile fare affari in questo modo, talmente facile che assistiamo a privilegi e dividendi per i soliti noti, mentre la gente di Basilicata o emigra o vive ai minimi della decenza sociale o viene privata dei finanziamenti necessari al suo sviluppo collettivo o alla manutenzione di strade, ponti, ospedali e scuole.
L’ultimo bilancio di Tecnoparco Valbasento SpA è abbastanza chiaro e lineare e ci consente di capir bene quali complicità politiche ci siano tra la Regione Basilicata, che sceglie di quale economia far morire i lucani, e le società a capitali misti, pubblico/privato, le cosiddette partecipate. Le quali, negli ultimi anni, hanno rappresentato il modello più utilizzato e sfruttato da chi, più che fare mercato, vuole fare speculazione o economia garantita per sé e non certamente per la collettività.
Tecnoparco gestisce rifiuti petroliferi ed è, per questo, doppiamente l’emblema della sudditanza economica che il Pd e il Pdl locali hanno sottoscritto in barba agli interessi dei lucani. È presieduta da Nicola Savino, con amministratore delegato Faustino Somma, mentre i principali soci sono la Finpar della famiglia Somma, il Consorzio industriale di Matera (altra compartecipata pubblico/privata) e la Sorgenia, più la partecipazione in quote minori di altre società locali, come Craco energia, Pisticci energia e Società mediterranea energia ambiente. Tecnoparco ha fatto un utile netto nel 2012 di 3 milioni e 691,718 mila euro. Il finanziamento regionale pari a 1 milione e 300 mila euro è finalizzato all’ammodernamento delle infrastrutture (copertura vasche). Se c’è un utile netto di 3 milioni e 691,718 mila euro, perché il piano di ristrutturazione è pagato dalla Regione?
È una vecchia tecnica oramai consolidata nelle sue, diciamo così, varie forme di espressioni. Alla Metapontum Agrobios, società di proprietà regionale, ma a gestione privata, la Regione affidava commesse, anche di 6 milioni di euro, come quella per uno screening del territorio in Val d’Agri dai risultati rassicuranti (se pago da me e profumatamente gli screening, potrei anche pretendere i risultati che più mi piacciono). Commesse che non hanno salvato l’Agrobios dal fallimento e che hanno avuto anche il doppio compito politico di togliere finanziamenti e competenze all’Arpa di Basilicata, l’agenzia pubblica deputata al monitoraggio ambientale.
Al Consorzio industriale di Potenza, altro carrozzone costato già diversi milioni di euro, invece, i debiti sono stati ad esempio ripagati con l’acquisto della sede di Tito del Consorzio e con la proposta dell’assessore regionale Marcello Pittella con la quale raddoppia il fondo annuale, da 1 a 2 milioni di euro. Mentre il Consorzio, ha invece ripagato i cittadini di Potenza con stipendi d’oro, consulenze costosissime, assunzioni senza concorso, danni ambientali e, appunto, debiti.
Come M5S, alla guida della Regione Basilicata, spazzeremo via le SpA pubbliche, prima di asfaltare la Basilicata di democrazia e trasparenza: le società devono essere o pubbliche o private, troppo comodo sapere che i debiti li accolliamo ai lucani e i profitti ai loro amici.
Vito Petrocelli
portavoce M5S al Senato della Repubblica
segretario Commissione industria, commercio e turismo"



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi