home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.292.400 visualizzazioni ]
12/09/2013 16.37.00 - Articolo letto 7275 volte

NUOVI MEZZI MICCOLIS PER IL TRASPORTO PUBBLICO A MATERA

Autobus per il trasporto urbano Miccolis (foto Francesco Calia) Autobus per il trasporto urbano Miccolis (foto Francesco Calia)
Presentazione dei nuovi mezzi per il trasporto urbano a Matera (foto Francesco Calia) Presentazione dei nuovi mezzi per il trasporto urbano a Matera (foto Francesco Calia)
Presentazione dei nuovi mezzi per il trasporto urbano a Matera (foto Francesco Calia) Presentazione dei nuovi mezzi per il trasporto urbano a Matera (foto Francesco Calia)
Media voti: NUOVI MEZZI MICCOLIS PER IL TRASPORTO PUBBLICO A MATERA - Voti: 0
Due bus cittadini più confortevoli serviranno i borghi e il centro città, a giorni l'immatricolazione e la prima corsa
di FRANCESCO CALIA
Matera DUE nuovi mezzi per il servizio urbano a Matera. La Miccolis investe per la città dei Sassi acquistando due nuovi mezzi, più comodi, più confortevoli e più rispettosi dell'ambiente. Ma non è tutto, in febbraio è previsto l'arrivo di altre due nuove macchine.
Nel piazzale dinanzi il Comune, su via Aldo Moro, questa mattina sono stati presentati i due nuovi acquisti della ditta appaltatrice del servizio di mobilità urbana, che da gennaio ha iniziato la sua attività. Due mezzi, uno bianco di oltre 12 metri e 100 posti, ed uno rosso di 10,5 metri e circa 80 posti. L'azienda porta avanti, in questo modo, un concetto di razionalizzazione e modernizzazione del servizio. Intanto, dall'inzio dell'attività, Miccolis ha ridotto, razionalizzandola, la percorrenza del 10 per cento, migliorando la fruibilità per gli utenti. Le 14 linee esistenti sono servite da oltre 30 mezzi, gli ultimi di nuovissima generazione, marchiati Mercedes-Benz, azienda vicina alla Miccolis tanto da inviare a Matera il responsabile delle Consegne Italia, Alberto Cavicchioli. "C'è un abisso di differenza tra questi mezzi e quelli in circolazione - spiega Cavicchioli - Con crash test per l'autista (è il primo veicolo ad esserne dotato tra i mezzi cittadini), è un Euro5, dunque con consumi inferiori ai precedenti del 10 per cento, tutti climatizzati, il più grande con un sistema maggiorato, e con le sedute ampiamente più comode. Dotato della pedana per l'accesso delle carrozzine manuale, più comoda e sempre funzionante, manutenzione facilitata e vetro anteriore con assorbimento di calore e fari allo Xeno". Un mezzo di lusso per la categoria, ma solamente un primo assaggio rispetto ai due in arrivo in febbraio. "I mezzi in consegna nel 2014 saranno degli Euro6, che prevedono - continua Alberto Cavicchioli - un consumo inferiore di un ulteriore 10 per cento rispetto agli Euro5. E saranno i primi in Italia con le caratteristiche di un Euro6". Un record per la città che, anche nel contesto della mobilità urbana prova a fare passi in avanti verso la modernizzazione. Concluso, inoltre, un accordo con la Regione per il finanziamento di altri mezzi elettrici, come hanno confermato il sindaco, Salvatore Adduce, e l'assessore regionale Luca Braia, presenti all'inaugurazione.
Anche la Miccolis, oltre ad una delegazione di autisti, ha accolto la presentazione dei nuovi mezzi con i propri responsabili. "Si, abbiamo deciso di investire per la città di Matera - ammette il responsabile dell'azienda di trasporti Magistrale al termine del giro che ha portato per la città con il nuovo mezzo gli istituzioni, autisti e giornalisti - Due mezzi quest'anno e due il prossimo. Non è stata una scelta facile perchè ci sono diversi soldi da investire per acquisire questi nuovi mezzi, ma è stata una scelta ponderata e importante per rilanciare il servizio definitivamente in città. Con attenzione continueremo il nostro processo di investimento". Una piccola polemica. "Per ora, il mezzo destinato ai borghi non potrà raggiungere Picciano per via della strada dissestata - riprende il responsabile di Miccolis - Ho già interpellato la Provincia per la questione, vedremo nei prossimi mesi se potremo risolverla e proporre al meglio il nostro servizio".
I due nuovi mezzi serviranno quasi certamente i borghi, il mezzo bianco di 12 metri, e le zone che collegano i punti nevralgici della città il nuovo mezzo rosso, di 10,5 metri ed entreranno in funzione non appena saranno completate, a giorni, le procedure di immatricolazione.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi