home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 92.867.099 visualizzazioni ]
28/05/2010 17.26.45 - Articolo letto 5771 volte

TENTANO DI PAGARE CON CARTE DI CREDITO CLONATE

TENTANO DI PAGARE CON CARTE DI CREDITO CLONATE TENTANO DI PAGARE CON CARTE DI CREDITO CLONATE
Media voti: TENTANO DI PAGARE CON CARTE DI CREDITO CLONATE - Voti: 0
Bloccati e arrestati a Matera 4 napoletani. I consigli dell'esperto per evitare frodi
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera

  Due uomini e due donne, tutti di Napoli, sono stati denunciati dalla Polizia a Matera dopo aver tentato di pagare con carte di credito clonate merce per circa tremila euro acquistata in negozi della città.

   Nella loro automobile, la Polizia ha trovato merce presa in negozi della Puglia per un valore di circa 19 mila euro: in tali occasioni, le stesse cinque carte di credito sequestrate alle due coppie sono state "accettate", mentre a Matera i pagamenti non erano avvenuti.

   Secondo quanto spiegato ai giornalisti dal dirigente della squadra mobile di Matera, Nicola Fucarino, le due donne entravano nei negozi e sceglievano la merce; poi arrivavano i due uomini che cercavano di pagare con le carte di credito clonate. Uno dei commercianti si è insospettito e ha chiesto l'intervento della Polizia. 

“In un caso come questo scoperto a Matera, – spiega Walter Bruschi, amministratore delegato di CPP Italia, divisione della multinazionale inglese specializzata nella protezione delle carte di pagamento con più di 700 mila clienti nel nostro Paese e oltre 3 milioni di carte assicurate – attivare il servizio SMS di notifica degli acquisti effettuati con la carta ci dà l’allarme al primo acquisto fraudolento. Se, infatti, dovessimo ricevere l’avviso che la nostra tessera è stata usata per un pagamento da noi non autorizzato, non dovremmo far altro che avvisare l’emittente la carta, che provvederà al blocco della stessa. Perciò il numero di blocco,che l’84% delle persone intervistate non conosce a memoria, deve essere tenuto sempre a portata di mano”.

“Purtroppo gli italiani – continua Bruschi –  da un lato temono le frodi con le carte di pagamento ma dall’altro non prendono contromisure adeguate. Infatti, secondo i risultati di una nostra recente ricerca, solo il 30,9% degli intervistati utilizza il servizio di SMS alert mentre meno del 40% degli intervistati controlla gli estratti conto”.

“Sembrerà superfluo dirlo – conclude Walter Bruschi – ma non bisogna mai annotare i codici di bancomat e carte di credito assieme le carte stesse. La nostra ricerca evidenzia come il 13% degli intervistati non ricordi a memoria il pin delle carte”.

 




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi