home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 97.389.756 visualizzazioni ]
25/08/2013 9.30.30 - Articolo letto 4114 volte

Tragedia Pisticci-Craco, "adesso un cronoprogramma per la messa in sicurezza delle strade"

Fiat Punto travolta da una piena (foto Giuseppe Tucci) Fiat Punto travolta da una piena (foto Giuseppe Tucci)
Media voti: Tragedia Pisticci-Craco, "adesso un cronoprogramma per la messa in sicurezza delle strade" - Voti: 0
Nota di Rossana Florio, dirigente regionale e consigliere comunale di Pisticci per il Centro Democratico
Pisticci “Al dolore, alla commozione, al lutto e alla rabbia per la morte di Anna Lanzilotta causata dalla tragedia che è avvenuta sulla strada Pisticci-Craco bisogna far seguire iniziative in grado di garantire che tragedie simili non accadano mai più e che la sicurezza stradale diventi una priorità da affrontare sinergicamente da parte di Regione, Provincia d Matera, Comuni (Pisticci), Anas, senza polemiche inutili”. E’ quanto sostiene Rossana Florio, dirigente regionale e consigliere comunale di Pisticci per il Centro Democratico. “Il giorno dopo il grave fatto di cronaca – aggiunge – è necessario che ai sentimenti di solidarietà per la famiglia che ha subito il lutto faccia seguito una lucida programmazione di azioni da attuare innanzitutto per reperire le risorse finanziarie necessarie all’adeguamento della viabilità sia essa di livello nazionale che regionale-provinciale che locale. Non si possono scaricare responsabilità unicamente sull’Amministrazione Provinciale di Matera che di recente attraverso i 20 milioni del Mise (a cui verranno ne verranno aggiunti  5 da avanzi di bilancio provinciale), previsti dall’accordo di programma e da fondi ex Cipe quadro per la tutela e salvaguardia della viabilità, ha approvato un piano di interventi per 36 strade del Materano, da cui è stata comunque esclusa la Pisticci-Craco. E’ evidente che specie nel comparto della viabilità la Provincia sconta una situazione politico-istituzionale di incertezza determinata dal futuro ancora nebuloso sull’attività delle Province italiane e in particolare di quelle inserite nel provvedimento governativo di soppressione. Pur riconoscendo l’impegno della stessa Provincia a mettere in sicurezza le strade attraverso la tecnica dei gabbioni, la chiusura al traffico disposta dal 4 al 10 luglio del percorso alternativo al ponte crollato lungo la Pisticci-Craco – afferma Florio - è solo l’esempio più ravvicinato ed evidente di una grave situazione sottovalutata nel corso degli anni specie per i problemi di sicurezza nonostante fosse noto a tutti il transito di autocarri e persino di autobotti di reflui della Val d’Agri per lo smaltimento nella zona industriale di Pisticci Scalo. Le continue segnalazioni degli automobilisti e dei cittadini dell’area come le denunce in sede politica ed istituzionale purtroppo sono state inascoltate e solo dopo la perdita di una vita umana, come accade in troppe analoghe circostanze, sono prese in considerazione. Adesso bisogna reagire e lavorare ad un cronoprogramma di progetti di manutenzione e messa in sicurezza di tutte le strade del Materano, basato sulle risorse finanziarie già disponibili e da indirizzare con scelte di priorità e su quelle da reperire a breve e medio termine attraverso un impegno polito straordinario innanzitutto dei nostri parlamentari che facciano pressing sul Governo”.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi