home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.354.793 visualizzazioni ]
24/07/2013 11.19.59 - Articolo letto 2058 volte

Miasmi in Valbasento, Tecnoparco, entro pochi giorni ultimati i lavori

Tecnoparco Valbasento - Pisticci Scalo (foto SassiLand) Tecnoparco Valbasento - Pisticci Scalo (foto SassiLand)
Media voti: Miasmi in Valbasento, Tecnoparco, entro pochi giorni ultimati i lavori - Voti: 0
Nota di Gaetano Santarsia, commissario del Consorzio per lo sviluppo industriale della Provincia di Matera
Pisticci “Sarà completata entro il fine settimana, o al massimo nei primi giorni della prossima, l’installazione degli scrubber sulla copertura delle vasche di depurazione di Tecnoparco”.
E’ quanto sostiene Gaetano Santarsìa, Commissario del Consorzio per lo sviluppo industriale della provincia di Matera, ente proprietario degli impianti e committente dei lavori che consentiranno l’abbattimento delle sostanze odorose che si sprigionano dalle vasche della società della Valbasento.
Gli scrubber sono delle grandi cappe che hanno il compito di estrarre e eliminare le sostanze nocive e odorigene immettendo nell’ambiente aria pulita. I lavori di installazione sono ormai di fatto quasi ultimati e serviranno gli ultimi giorni per la messa in funzione delle strutture.
I rilievi sulla qualità dell’aria effettuati dall’Arpab attraverso il monitoraggio costante realizzato con una postazione mobile, consentono in ogni caso di rassicurare i cittadini che si trovano nelle vicinanze dell’area di produzione della società Tecnoparco.
“Non ci sono assolutamente rischi per la salute - sottolinea Santarsìa - il problema, sicuramente fastidioso, è esclusivamente di natura odorosa. Entro pochi giorni gran parte dei miasmi sarà completamente eliminato”.
Il Consorzio ha operato in va d’urgenza uno stanziamento di fondi propri (380mila euro)  per la copertura e l’installazione degli scrubber di tre delle sette vasche di depurazione di Tecnoparco, quelle che risultavano essere di maggiore criticità. Le altre quattro, che hanno un impatto minore nella produzione, saranno comunque coperte e dotate di impianti di filtraggio nei prossimi mesi. La Regione ha infatti recentemente stanziato per le opere 1,4 milioni di euro e affidato al Csi di Matera la gestione burocratica della loro esecuzione.
I tecnici del Consorzio stanno già preparando il bando per la gara d’appalto che sarà pubblicato con estrema celerità.
“Comprendiamo il disagio - conclude Santarsìa - degli abitanti di Pisticci scalo e della Valbasento e stiamo facendo il possibile per risolvere il problema nel minor tempo possibile. Confidiamo che entro pochi giorni possano essere definitivamente eliminate le cause del fastidio avvertito dai residenti”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi