home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.769.433 visualizzazioni ]
04/05/2010 20.01.18 - Articolo letto 5677 volte

ANGELO RAFFAELE RUBINO SESTO A MONZA

 ANGELO RAFFAELE RUBINO SESTO A MONZA ANGELO RAFFAELE RUBINO SESTO A MONZA
Media voti:  ANGELO RAFFAELE RUBINO SESTO A MONZA - Voti: 0
Era partito dodicesimo in griglia.
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera

Sesto posto per Angelo Raffaele Rubino durante il secondo appuntamento del Campionato Italiano R-Series che si è svolto domenica scorsa a Monza. Il pilota del team Mercato dell’Oro ha fatto una buona gara ma è stato penalizzato dalla velocità di punta della sua Yamaha R1 che non gli ha permesso di esprimersi al meglio sul lungo rettilineo del circuito lombardo in un testa a testa con un altro pilota.

Partito in dodicesima posizione Rubino si è reso subito protagonista scalando 3 posizioni in un solo giro: al primo passaggio era già nono. Poi ha iniziato una lenta rimonta che all’ottavo giro lo ha portato al quinto posto. A due giri dalla fine è stato sorpassato ma all’ultimo giro, nella curva “parabolica” ha tentato l’attacco ed è riuscito a riprendersi il quinto posto, ma solo per pochi secondi visto che si è trovato sfavorito dal gioco delle scie ed è stato nuovamente sorpassato, in volata, a pochi metri dalla bandiera a scacchi. “E’ stata una bella gara” commenta il pilota “sono soddisfatto del risultato e della moto che ha risposto benissimo”. Rubino ha corso la gara con una spalla dolorante poiché venerdì, in prova, è stato protagonista di un’uscita di curva a 200 chilometri orari proprio alla parabolica. Per un errore di valutazione ha ritardato la frenata ed è finito dritto riuscendo a mantenere in equilibrio la moto. Quando però stava per finire anche lo spazio della via di fuga, Rubino si è dovuto buttare a terra per rallentare più in fretta ed evitare di finire contro il muretto. “Per fortuna il dritto” continua Rubino “non ha avuto gravi conseguenze a parte la contusione alla spalla nonostante quella della parabolica è una frenata che parte da una velocità di oltre trecento orari. Ho sopportato bene il dolore mentre il mio braccio destro che mi aveva dato problemi nella scorsa gara non mi ha creato grandi difficoltà. Credo che la fisioterapia mirata stia dando i risultati sperati”. Soddisfazione è stata espressa dal team manager, Carmelo Miglionico per il risultato conseguito in gara: “Dopo Vallelunga anche l’indicazione dalla pista di Monza è positiva visto che a livello di taratura delle sospensioni e di motore la moto era perfetta e il pilota ha dato ottima prova del suo talento. Ora lavoreremo di fino per aspirare al podio. Ma c’è tempo, la stagione è appena iniziata”. La prossima gara sarà disputata al Mugello il 20 giugno.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi