home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.298.350 visualizzazioni ]
11/07/2013 10.04.18 - Articolo letto 2207 volte

Bruna 2013: Non è una festa per tutti

Parcheggio per disabili Parcheggio per disabili
Media voti: Bruna 2013: Non è una festa per tutti - Voti: 5
L'edizione 2013 è andata bene sotto molti punti di vista, ma i disabili continuano a non poterne usufruire a pieno
di GIANNI CELLURA
Matera L'edizione 2013 della Festa di Maria S.S. della Bruna è ormai conclusa e senz'altro possiamo affermare che sia andata bene sotto vari punti di vista. Ma c'è un aspetto che continua ad essere trascurato da sempre e che pare non trovi una soluzione, ovvero rendere la festa pienamente fruibile anche alle persone diversamente abili. E' un problema noto e mai risolto fino in fondo ed a sollevarlo è il segretario del Sindacato SFIDA, Carlo Rubino che in contatto con la redazione di SassiLand sottolinea quanto poco si sia fatto per adoperare una soluzione che permetta anche alle persone diversamente abili di godere della festa in tutti i suoi aspetti. Rubino denuncia infatti la poca disponibilità delle istituzioni ad intavolare una discussione alla ricerca di soluzioni alternative ed innovative; è vero che il giorno del due luglio, la mole di gente che si riversa per le strade è enorme e che agevolare le persone con problemi motori o altro non è da poco, ma è pur vero che se ci sono degli spazi adibiti ai disabili come i parcheggi, questi devono essere lasciati liberi e la Polizia Locale dovrebbe garantire che ciò avvenga oltre che gestire il traffico e multare le auto in divieto di sosta. Rubino parla anche dei bagni pubblici installati ad uopo; non è facile raggiungerli e soprattutto trovarli nel Centro Storico della città. Per avere conferma di ciò, abbiamo contattato Paolo Stagno della omonima ditta per sapere dove fossero stati installati i bagni pubblici per disabili. Ci è stato detto che erano presenti in via Rosselli, in via Cererie e sulla stazione vicino alle giostre. Per piazza Vittorio Veneto, via del Corso e via XX Settembre erano disponibili soltanto i bagni messi in opera dal Comune, quelli di fianco al belvedere Guerricchio. La domanda quindi è d'obbligo, se un utente diversamente abile, magari proprio con problemi motori volesse usufrire del bagno in piazza Vittorio Veneto, dovrebbe attraversare tutta la piazza? E se per ipotesi la persona in questione si trovasse dalle parti di piazza San Francesco, come dovrebbe fare per raggiungere i bagni per disabili?
Probabilmente se le Istituzioni si confrontassero di più con le associazioni di disabili, qualche soluzione più adeguata si troverebbe. Per il due luglio infatti si potrebbe realizzare un'area di parcheggi esclusivamente destinata a diversamente abili che abbiano effettivo contrassegno sull'auto e che sia posizionata vicino piazza Vittorio Veneto. Anche realizzare un palchetto nel "Corso" - sempre nei limiti della sicurezza - che permetta alle persone con difficoltà di godere della festa come tutti e installare più bagni per disabili e meglio distribuiti con opportuna segnaletica. Le idee per agevolare le persone diversamente abili ci sono e quelle riportate qui sono solo una parte, ma un tavolo di confronto permetterebbe di trovare insieme soluzioni adeguate che darebbero maggiore lustro ad una festa che di anno in anno, cresce sempre di più.

Gianni Cellura



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi