home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.560.474 visualizzazioni ]
09/07/2013 11.10.11 - Articolo letto 1846 volte

Estate 2013: Potenziamento dei servizi per il controllo

Strada statale 106 - Jonica (foto SassiLand) Strada statale 106 - Jonica (foto SassiLand)
Media voti: Estate 2013: Potenziamento dei servizi per il controllo - Voti: 0
Vigilanza della viabilità extraurbana e interventi per i servizi di viabilità nei centri abitati
Matera Nella mattinata di ieri, presieduta dal Prefetto di Matera dott. Luigi Pizzi, si è tenuta una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica cui hanno partecipato, oltre ai vertici delle Forze di Polizia provinciali, il Comandante della Capitaneria di Porto di Taranto, il Comandante della Sezione Polizia Stradale, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, il rappresentante dell’ASM, il rappresentante dell’Amministrazione Provinciale, i Sindaci dei Comune di Scanzano Jonico e Montalbano Jonico e i rappresentanti dei Comuni di Matera, Rotondella, Nova Siri e Policoro, per un esame congiunto delle misure da adottare a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica e della circolazione stradale, durante la corrente stagione estiva.
      Secondo la consolidata prassi operativa, la Polizia Stradale assicurerà i servizi di vigilanza e controllo della viabilità extraurbana, mentre le Forze di Polizia programmeranno gli interventi sui restanti itinerari stradali, con il concorso delle Polizie Municipali e della Polizia Provinciale, per i servizi di viabilità nei centri abitati.
Analogamente, i Vigili del Fuoco e il personale dell’ANAS profonderanno il massimo impegno nel settore del soccorso e di intervento nelle situazioni di criticità, mentre il rappresentante dell’A.S.M. ha assicurato il potenziamento dei servizi di pronto soccorso presso le strutture ospedaliere e il rafforzamento dell’assistenza sanitaria anche mediante la dislocazione di autoambulanze, in specie nei centri della fascia costiera.
Al fine di assicurare un tranquillo soggiorno ai turisti presenti nei rispettivi ambiti territoriali, sono stati, altresì, disposti mirati servizi di controllo del territorio nelle località a maggiore vocazione turistica e lungo la fascia litoranea metapontina, finalizzati a reprimere eventuali iniziative della criminalità connesse all’incremento di presenze e all’aumento delle transazioni commerciali.
Per aumentare la sicurezza stradale nei giorni di grande esodo saranno intensificati i servizi di polizia stradale sulle principali arterie stradali, con l’intensificazione delle misure di prevenzione, di controllo e di contrasto delle violazioni delle norme di comportamento alla guida previste dal Codice della Strada, mediante il rafforzamento della vigilanza e dei dispositivi di intervento per gestire le situazioni di emergenza, a cura della Polizia Stradale.
Servizi di controllo di carattere amministrativo saranno effettuati presso le strutture ricettive, i locali di intrattenimento e gli esercizi pubblici, al fine di contenere l’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti, affiancati da servizi di vigilanza stradale soprattutto nei pressi delle discoteche e dei luoghi di ritrovo giovanile,  allo scopo di procedere a verifiche sulle condizioni psico-fisiche dei conducenti degli autoveicoli,  con l’utilizzo di etilometri e precursori, oltre che con l’utilizzo di strutture sanitarie per l’esame dei liquidi biologici.
            Nel corso della riunione sono state concordate misure per l’attuazione del raccordo operativo dei servizi di controllo del territorio e di vigilanza stradale tra le Forze di Polizia Statali e quelle Provinciale e Municipali.
            Particolari servizi sono stati programmati dal Corpo Forestale dello Stato nell’Oasi San Giuliano e nei boschi e pinete della provincia, dove la prevenzione acquista particolare valenza per la presenza di numerosi turisti.
            I servizi di soccorso a mare per la salvaguardia della vita umana saranno assicurati dalla Capitaneria di Porto di Taranto, attraverso un servizio giornaliero di motovedetta e un altro mezzo nautico che verrà dislocato nel Comune di Policoro.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi