home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.014.955 visualizzazioni ]
09/06/2013 17.30.46 - Articolo letto 2357 volte

Lamacchia, PSI: Richiesta di ritiro bando su impianti sportivi

Calcio Calcio
Media voti: Lamacchia, PSI: Richiesta di ritiro bando su impianti sportivi - Voti: 0
"E’ quanto meno censurabile che una manifestazione di interesse corredata obbligatoriamente da un progetto preliminare possa essere presentata in ben tre giorni lavorativi"
Matera Riceviamo e pubblichiamo la richiesta urgente di ritiro del bando relativo ai finanziamenti per impianti sportivi, inoltrata dal consigliere comunale Michele Lamacchia del Partito Socialista Italiano e indirizzata al sindaco Adduce e assessore Trombetta. Ecco le motivazioni :

"Oggetto: Richiesta urgente di ritiro in autotutela del Bando di manifestazione di interesse prot. 349/2013 “finanziamenti per realizzazione di nuovi impianti sportivi ovvero per la ristrutturazione e adeguamento funzionale e messa a norma di impianti già in essere”.

 
 
Lo scrivente Dott. Michele LAMACCHIA, in qualità di capogruppo del Partito Socialista Italiano del Comune di Matera,
 
Considerato che il Dirigente allo Sport rende noto, con avviso del 6 Giugno 2013 prot. 349/2013 in attuazione di una delibera di Giunta Comunale n. 210 del 5 Giugno 2013, che con Decreto Interministeriale del Ministero per gli affari regionali, per il turismo e lo sport di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, sono stati stabiliti i criteri per l’erogazione delle risorse finanziarie per la capillare diffusione della pratica sportiva;
 
visto che la suddetta manifestazione di interesse riguarda proprietà comunali relative a:
  1. Campo polivalente calcetto/volley al rione Serra Venerdì
  2. Campo polivalente calcetto/volley via Cosenza
  3. Campo di calcio al Rione S. Giacomo
  4. Campo polivalente calcetto/volley al rione Spine Bianche
  5. Campo Polivalente al Rione Serra Rifusa
  6. Campo di calcio al Rione Cappuccini, c/o ex Istituto Felice Ventura
  7. N. 2 campi polivalenti calcetto/volley al Borgo La Martella
 
CHIEDE
 
Al Sindaco e all’Assessore competente di ritirare immediatamente il Bando emanato sotto le false spoglie di una informativa dirigenziale in quanto la stessa è lesiva delle minime forme di pubblicità e trasparenza che la legge impone in casi di bandi pubblici.
 
E’ quanto meno censurabile, per non dire altro che una manifestazione di interesse corredata obbligatoriamente da un progetto preliminare possa essere presentata in ben tre giorni lavorativi e cioè dal giovedì 6 giugno al lunedì 10  giugno se non da soggetti preventivamente ben informati.
 
Allo stesso modo è altrettanto opinabile la modalità di aggiudicazione degli impianti che è esclusivamente legata al gradimento del soggetto beneficiario da parte dell’Ente.
 
E’ sconcertante comunque il sistema con il quale il Dirigente al Ramo pensa di gestire il patrimonio comunale, cioè patrimonio di tutti i cittadini, senza rispettare i tempi normali di diffusione e pubblicizzazione dettati dalla legge e dal buon senso.
Matera 8/6/2013
 
Il Capogruppo
(Dott. Michele LAMACCHIA)"



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi