home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 90.786.807 visualizzazioni ]
08/04/2010 20.16.23 - Articolo letto 6283 volte

L'emittente televisiva TRM ribadisce ad Adduce la propria imparzialita' nei confronti elettorali

L´emittente televisiva TRM ribadisce ad Adduce la propria imparzialita´ nei confronti elettorali L´emittente televisiva TRM ribadisce ad Adduce la propria imparzialita´ nei confronti elettorali
Media voti: L'emittente televisiva TRM ribadisce ad Adduce la propria imparzialita' nei confronti elettorali - Voti: 0
La città perde l'occasione importante di un confronto a pochi giorni dal voto
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera

A seguito alla nota diffusa a mezzo stampa nella giornata di ieri dal candidato sindaco Salvatore Adduce, la redazione di “Trm - Radio Televisione del Mezzogiorno” ribadisce, come già argomentato nel precedente comunicato stampa, la propria serenità rispetto alle modalità con cui sono stati organizzati e gestiti  i confronti elettorali in par condicio. Con la presente, inoltre, si sottolinea come al candidato sindaco Adduce sia stato assicurato con dovuto anticipo, e a mezzo di una successiva comunicazione scritta in data 7 aprile, la disponibilità a concordare le modalità del confronto e alla preventiva verifica da parte del suo staff tecnico delle "condizioni minime" atte ad assicurare, così come richiesto dallo stesso,  l’oggettiva imparzialità nella gestione della tribuna elettorale come la definizione delle telecamere fisse, delle inquadrature, delle luci. Nella comunicazione inoltrata sempre per iscritto al candidato Adduce era inoltre stata fatta esplicita menzione della presenza nel corso del confronto di colleghi giornalisti  in rappresentanza rispettivamente delle redazioni de “Il Quotidiano di Basilicata”,  “La Gazzetta del Mezzogiorno”, “Il Resto” oltre a quelli che avrebbero condotto lo spazio in rappresentanza dell'emittente. La decisione successiva del candidato sindaco Angelo Tosto di non partecipare al dibattito,  in risposta alla decisione di Adduce, ha indotto la redazione a registrare pertanto una breve finestra informativa,  che verrà trasmessa in coincidenza dell'orario di messa in onda della tribuna elettorale prevista in palinsesto (ore 14.00), in cui è stata data lettura integrale dei comunicati stampa inviati dai due candidati. La redazione si scusa con la cittadinanza per non aver potuto assicurare a poche ore dall'apertura dei seggi per il secondo turno di ballottaggio una informazione importante per la collettività offrendo una occasione di confronto ai due candidati alla carica di Sindaco.

ECCO IL COMUNICATO DIFFUSO IERI DA ADDUCE

“Se prima non avevamo dubbi, ora abbiamo la conferma circa l’uso parziale della tv di proprietà della famiglia Tosto dopo il confronto solitario mandato in onda ieri sera su Trm”. Lo afferma il candidato sindaco, Salvatore Adduce.

“Il mio competitore avrebbe potuto far spostare di qualche ora la registrazione del confronto e consentire la mia partecipazione osservando quelle oggettive condizioni di imparzialità che avevamo richiamato. Pertanto sarebbe stato sufficiente comunicare la variazione di orario al Corecom e registrare la trasmissione secondo modalità condivise. Invece, Tosto, anche in questa circostanza, ha perso l’occasione di dimostrare quanto tenga in considerazione il rispetto degli avversari politici, al di là delle fredde e formali regole dettate dal Corecom. Con ciò non intendo mettere in discussione la professionalità dei giornalisti e la loro autonomia, e neanche approfondire le modalità di convocazione e di presunta mia adesione alla trasmissione. Il tema dell’imparzialità riguarda la gestione complessiva del confronto. E’ noto, infatti, alla città che Trm esprime una linea editoriale che corrisponde a quella del suo editore-proprietario-candidato determinando condizioni di parzialità. Durante tutta la campagna elettorale non mi sono mai sottratto ad alcun confronto compreso quello andato in onda su Trm la sera del 30 marzo durante il quale è emersa con evidenza la mancanza di imparzialità. Per queste ragioni continuerò a confrontarmi con il mio competitore in tutte le sedi terze, a cominciare da quelle Rai, ma certamente evitando di rendermi complice di violazioni palesi delle più elementari regole di imparzialità e anche di buona creanza di cui il mio avversario politico si rende protagonista”.

 




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi